A Cava de´ Tirreni al Marte la presentazione di Oscuri incendi, opera prima di Lucio Fiorentino

0

Martedì 14 maggio presso la la Mediateca Marte di Cava de’ Tirreni si terrà la presentazione del Libro “Oscuri incendi”, opera prima di Lucio Fiorentino e vincitore della Sezione Narrativa Inedita della XXIX edizione del Premio letterario Città di Cava de’ Tirreni, organizzato dall’associazione culturale L’Iride.

Il premio consisteva proprio nella pubblicazione a cura della Casa Editrice “Ad est dell’equatore”.

La presentazione che avrà inizio alle ore 18.00 prevede il saluto di Alfonso Amendola, con l’autore saranno presenti: Maria Gabriella Alfano, Maria Olmina D’Arienzo Carlo Ziviello.

Modera Concita De Luca e le letture di alcuni passi del romanzo saranno a cura di Giuseppe Basta

Vite apparentemente comuni e immerse nella normalità prendono fuoco in un istante. Basta un attimo di visione, una foto, un ricordo, un incontro casuale per innescare lo stravolgimento profondo, totale, necessario. Uomini e donne che si riappropriano della loro natura più pura e ne pagano il prezzo. È il vecchio Livio che scrive la sua ultima opera legando esperienze vissute a episodi immaginari: la storia di un ispettore di polizia che si perde nel trovare il bene nel male, lo sguardo sconvolgente di un’icona sul ladro che l’ha rubata, Kamal che lascia la sua terra per l’altra parte del mare, le cupe memorie di un santo. Storie e personaggi intrecciati tra loro a formare un unico affresco corale di eresia e contemplazione, di vita struggente, gioiosa, violenta.

Magrina Di Mauro