Napoli. Feltrinelli, dal 4 al 12 Maggio 2013.

0

A la Feltrinelli dal 4 al 12 Maggio 2013 

 

 

sabato 4 ore 11

 

la Feltrinelli Librerie – Via S. Tommaso d’Aquino 70

 

ASTROKIDS

 

Dipingiamo l’universo! Il cielo è il più ricco e spettacolare laboratorio che la natura possa offrire. Arte e Scienza si sintetizzano in questo incontro dove i piccoli scopriranno i colori e le forme dell’Universo. A cura di Amata Mercurio, ricercatrice dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte.

 

Età consigliata: da 5 anni

 

Domenica 5 ore 11.30

 

la Feltrinelli Libri e Musica – Via S.Caterina a Chiaia, 23

 

CUNTO, RACCONTO E CANTO

 

Giorgia Guarino ci porta per mano in una storia magica animata da musica, scultura, pittura e burattini. Un’occasione anche per scoprire i campi estivi per bambini e ragazzi del Casale delle Arti (www.ilcasaledellearti.org). Esposizione delle opere dei maestri Antonio Fogliano e Salvatore Gatto.

 

Età consigliata: da 4 a 99 anni

 

Lunedì 6 ore 11

 

la Feltrinelli Libri e Musica – Via S.Caterina a Chiaia, 23

 

LA FELTRINELLI PER LA SCUOLA

 

La tredicenne Anita nutre una grande passione per la magia e l’alchimia, che finirà per trasportarla in un mondo parallelo dove, insieme al fratello Simone e al loro amico Roberto, affronteranno una dopo l’altra delle straordinarie avventure. Incontriamo Maurizio Giannini in occasione della presentazione del suo libro Atina volpe rossa e la stanza dell’alchimista (L’Isola dei ragazzi). Un fantasy ricco di colpi di scena, puro nutrimento per l’immaginazione. Per la partecipazione delle scuole è necessaria la prenotazione. Richiedere il modulo a: eventi.napoli2@lafeltrinelli.it

 

Lunedì 6 ore 18

 

la Feltrinelli Libri e Musica – Via S.Caterina a Chiaia, 23

 

IL FASCINO DELL’OBBEDIENZA

 

Che cosa rende così diffusa e convinta l’obbedienza al potere? Perché gli uomini lottano per la propria servitù come se si trattasse della propria salvezza? Partendo da una rilettura del Discorso sulla servitù volontaria di Étienne de La Boétie, il saggio Il fascino dell’obbedienza. Servitù volontaria e società depressa (Mimesis), di Fabio Ciaramelli e Ugo Maria Olivieri, mostra come la servitù volontaria non dipenda dagli sforzi del tiranno ma dall’attività stessa dei dominati, che si rivelano gli artefici del proprio asservimento. Il diffondersi di demotivazione, disinteresse e sfiducia appare un fenomeno che la società democratica può imputare soltanto a se stessa, ma proprio questa sua responsabilità può renderne possibile il superamento. Con gli autori ne discutono Angelo Abignente, Aldo Masullo e Sarantis Thanopoulos.

 

Martedì 7 ore 18

 

la Feltrinelli Libri e Musica – Via S.Caterina a Chiaia, 23

 

VIAGGIO NELLA STORIA DI NAPOLI

 

Neapolis. Il richiamo della Sirena (La Torre) di Marino Maiorino è un viaggio tra pagine di storia dimenticata ai confini della leggenda, una riscoperta di personaggi temerari e dotati di qualità pari a quelle di Ulisse. Un tentativo di ricostruzione di una serie di eventi a tratti paradossale che getta nuova luce e ridona lustro all’antichità di Napoli.

 

Martedì 7 ore 18

 

la Feltrinelli Express – Stazione Centrale piazza Garibaldi

 

FIRMACOPIE DI LUCARIELLO

 

Si intitola CMNF8, che in napoletano suona come Che Me Ne Fott’, l’atteso terzo album di Lucariello, il rapper di Cappotto di legno, brano ispirato a Roberto Saviano. Il concetto è fregarsene delle paure e dei giudizi per scoprire e sputare fuori la propria identità. Cmnf8 é la colonna sonora dei nostri tempi, di una rivoluzione imminente fatta da persone comuni: dal tassista perso nella metropoli a un padre che vede la fine del mondo non dei maya ma delle porte chiuse della fabbrica dove lavora. Lucariello incontra il pubblico e firma copie del suo nuovo album.

 

Martedì 7 maggio ore 18

 

la Feltrinelli Libri e Musica – Via S. Caterina a Chiaia, 23

 

I VELENI DI TARANTO

 

Una grande industria che produce acciaio, una città che muore per l’inquinamento, centinaia di operai costretti a una drammatica scelta tra la salute e il lavoro: la lotta di Taranto contro l’Ilva è al centro di Veleno (Sperling & Kupfer), il nuovo libro di Cristina Zagaria. Un reportage in forma di romanzo civile, una storia dove fatti e personaggi sono tutti veri. A partire da Daniela Spera, la giovane chimica che per anni ha raccolto prove e ascoltato le istanze di quanti denunciavano il disastro ambientale, collaborando con la magistratura per ottenere il sequestro degli impianti più nocivi. Con l’autrice interviene Patrizia Rinaldi. Letture di Tina Femiano.

 

Giovedì 9 maggio ore 18

 

la Feltrinelli Express – Stazione Centrale Piazza Garibaldi

 

SCAMPIA. STORIA DI UN QUARTIERE E DI UNA FAIDA

 

Conosciuto come il maggiore e più assortito supermarket delle droghe del vecchio continente, Scampia è anche uno tra i più lucrosi investimenti per la camorra. Un business milionario, che i cartelli criminali della periferia a nord di Napoli hanno costellato di centinaia di croci. Ne parliamo in occasione della presentazione del libro con dvd Scampia. Storia di un quartiere e di una faida (Cento Autori) di Antonio di Costanzo e Massimo Ravel. Con gli autori intervengono Stefania Castaldi, Giovandomenico Lepore e Michele Spina.

 

Giovedì 9 maggio ore 18

 

la Feltrinelli Libri e Musica – Via S. Caterina a Chiaia, 23

 

SOCIAL ZOO LETTERARIO

 

Tutti scrivono a un certo Lorenzo, personaggio misterioso, il quale però cestina le lettere, poi recuperate da un improbabile filologo. Social zoo (Homo Scrivens) è un romanzo epistolare atipico, in cui Aldo Putignano dà voce alle mille anime degli scrittori e attraversa tutti i generi della narrativa, in un viaggio allucinato e grottesco tra le ossessioni della letteratura. Con l’autore intervengono Maurizio de Giovanni e Michele Serio. Coordina Claudio Calveri.

 

Venerdì 10 maggio ore 18

 

la Feltrinelli Express – Stazione Centrale Piazza Garibaldi

 

MARCO CALAMAI. UNA VITA PER LA GIUSTIZIA SOCIALE

 

Per molti anni dirigente sindacale della CGIL, Marco Calamai ha lavorato per le Nazioni Unite in America Latina, in Kosovo e nei paesi arabi, occupandosi di lotte sindacali, integrazione delle popolazioni indigene, sviluppo locale, transizione democratica e dialogo interculturale. Lo incontriamo oggi in occasione della presentazione della sua autobiografia Contromano (Ediesse). Intervengono Fabrizio Mangoni e Franco Tavella.

 

Sabato 11 maggio ore 11

 

la Feltrinelli Librerie – Via S. Tommaso d’Aquino, 70

 

LA BAMBOLA DI PASTA

 

Per fare uno scherzo ai vicini, due pasticceri decidono di fabbricare una bambola a grandezza naturale. Il corpo è di pan di spagna, gli occhi di mandorle, i capelli di zucchero filato e le labbra di arancia candita. Chi avrebbe immaginato che il figlio del re se ne sarebbe innamorato! Il teatro nel baule legge e interpreta La bambola di pasta (Edizioni EL ) di Francesca Lazzarato. Età consigliata: da 4 anni

 

Sabato 11 maggio ore 17

 

la Feltrinelli Express – Stazione Centrale Piazza Garibaldi

 

IL LIBRO DEI PERCHÈ

 

Perché i pesci non annegano? Perché i grandi hanno sempre ragione? Perché bisogna mangiare? Perché il mio papà nonvince mai al totocalcio? Il teatro nel baule legge e interpreta Il libro dei perchè (Einaudi Ragazzi) di Gianni Rodari.

 

Età consigliata: da 5 anni

 

Domenica 12 ore 11.30

 

la Feltrinelli Libri e Musica – Via S. Caterina a Chiaia, 23

 

MAMME PER TUTTI I GUSTI

 

Quanti tipi diversi di mamma si possono incontrare ai giardinetti dove portano a giocare i loro piccoli! C’è la mamma apprensiva, la new age, la splendida, l’organizzatrice, l’attaccabrighe, la coatta, la mamma centro sociale, la mamma parassita e chi più ne ha più ne metta. Per l’ultimo appuntamento della stagione, Il teatro nel baule legge e interpreta Manicomio giardinetti. 25 tipi di mamme, 4 papà e 1 nonna d’annata a cura della Scuola Holden (Feltrinelli). In chiusura, premiazione finale del club dei piccoli lettori.

 

Età consigliata: da 5 anni

 

Gli appuntamenti per i più piccoli riprenderanno a ottobre.