Massa Lubrense. Pericolo a Marina del Cantone ed il mare distrugge il muro dello "scoglione"

0

Massa Lubrense. Pericolo a Marina del Cantone ed il mare distrugge il muro dello “scoglione”. La segnalazione è stata riportata da Lello Acone che  qui riprendiamo fra le news della penisola sorrentina, visto che siamo in proncinto dell’estate.  

Pomeriggio al cantone dopo la segnalazione dell’amico Salvatore che mi ha invitato a riportare sulle mie pagine (oggi lo faccio qui, domani sul sito) la situazione di pericolo evidente che sussiste all’inizio della stradina che da Marina del Cantone porta sino alla splendida Baia di Recommone con pietre che possono staccarsi da un momento all’altro dal costone per le forti mareggiate (qualcuna già è caduta), facendo del male a chi potrebbe trovarsi di sotto (pensate che proprio lì in basso c’è un cunicolo naturale nel quale si divertono a passare i bambini d’estate immaginando di essere dei piccoli esploratori dei fondali marini). Tante segnalazioni ai nostri amministratori sono state fatte ma nessuno si è mai preoccupato di porre rimedio a questa situazione di pericolo. Penso che si debba intervenire al più presto, dopo non serve a nulla piangere……. e per addolcire queste foto qualche gattino, lanci di pietre a mare ed il lavoro dei pescatori. Marina del Cantone sei troppo bella! Infine una domanda: ma l’incolumità dei bagnanti è contemplata tra i requisiti che dovrebbe avere chi ambisce ad essere bandiera blu?

Sempre a Marina del Cantone su Positanonews, il nostro giornale in edicola fino al prossimo 14 maggio, ritorniamo a parlare del muro dello “scoglione”. La natura si riprende quello che l’uomo distrugge. Dopo la frantumazione criminale del famoso scoglione ad opera dei soliti noti, una violenta mareggiata ha aggredito distruggendo in parte un muro realizzato a sostegno di attività turistico balneari. Intanto la Capitaneria di Porto di Sorrento-Castellammare di Stabia brancola ancora nel buio. Come si fa a distruggere uno scoglio così nel cuore del Parco Marino di Punta Campanella, perla della Campania, fra i posti più belli e famosi del mondo?