SORRENTO -CONCERTI DI PRIMAVERA- IL PRIMO SABATO 4 MAGGIO

0

 

CITTA’ DI SORRENTO  Azienda Autonoma Turismo Sorrento – S. Agnello  A.Gi.Mus. – S.C-.S. Società dei Concerti di Sorento    CONCERTI DI PRIMAVERA / SPRING CONCERTS  Concerti al Tramonto / Sunset concerts  The Sorrento Spring Music Festival  –  Edition 2013  Direzione artistica: Paolo Scibilia

 

 

 

Sabato 4 maggio, ore 18.45 / Saturday may 4, h 6.45 p.m.

 

Azienda Autonoma Turismo Sorrento – S. Agnello / Official Tourist Board

 

DUO ABERT

 

Sergio COLLARO VALENTE – violino

 

Giuseppe CAPUTO – pianoforte

 

 

 

PROGRAMMA

 

W. A.Mozart       Sonata K 301 in Sol magg.

 

J. Massenet         Meditation (de “Thais”)

 

F. Kreisler:          3 Miniature (Liebesleid – Schon Rosmarin – Liebesfreud)

 

N. Paganini:        Variazioni sul Carnevale di Venezia

 

N. Rota                5 Pezzi  (La Passeggiata di Puccettino – Serenata – Pavana – La Chioccia – Il Soldatino)

 

A. Piazzolla        Milonga del angel – Oblivion

 

 

 

Sergio Collaro Valente, nato a Torre del Greco (NA), ha intrapreso lo studio del violino all’età di otto anni sotto la guida del M° P. Montefusco e successivamente ha studiato al Conservatorio di musica “S. Pietro a Majella” di Napoli nella classe del M° Angelo Gaudino, conseguendo  il diploma con il massimo dei voti.  Si è diplomato brillantemente anche in viola e in composizione presso il Conservatorio di Napoli. Ha tenuto numerosi concerti da camera in formazione di duo, trio e quartetto presso l’associazione Napolinova, la chiesa di San Michele di Anacapri, l’albergo S. Teresa di Torre del Greco, Estate Musicale Atinate, Villa Bruno (S.Giorgio a Cremano), il Circolo Artistico Politecnico (Napoli), l’associazione culturale “La Giostra” di Torre del Greco, Villa Rufolo di Ravello, Villa Campolieto di Ercolano, Circolo Professionisti di Torre del Greco, ecc. Ha ottenuto diversi premi in concorsi nazionali e internazionali: V Concorso Nazionale “G.B. Pergolesi” di Napoli  (3° premio sez. archi – 1991), I premio assoluto al 1° Concorso Internazionale di Composizione “Premio THEMA2004” di Rutigliano (BA), 3° premio (1° non ass.) al XII Concorso Internazionale di Musica “Città di Cortemilia” – CN (sez. compos. – 2004), 2° premio (1° non assegnato) al 13° Concorso Nazionale di Composizione “R.Toscano” (Pescara -2010). Ha pubblicato alcune sue composizioni per le Edizioni Vialattea e Setticlavio. Collabora  con  l’Orchestra “S. Pietro a Majella” di Napoli  (prima viola) e con l’orchestra del Teatro Verdi di Salerno. Inoltre ha fatto parte della Nuova Orchestra Scarlatti, I Solisti di Napoli, l’Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, l’Orchestra Sinfonica Molisana, ecc.  Nel2008 ha conseguito con il massimo dei voti il diploma accademico di II Livello in composizione presso il Conservatorio di Napoli sotto la guida di Roberto Altieri. Attualmente svolge attività cameristica come violista e violinista ed è attivo anche come compositore.

 

 

 

Giuseppe  Caputo, nato a Napoli nel1983, ha intrapreso lo studio del pianoforte all’età di tredici anni sotto la guida del M° Domenico Cacace. Successivamente si è iscritto al Conservatorio statale “D. Cimarosa” di Avellino nella classe del M° Rosa Ondato, dove ha conseguito il diploma con il massimo dei voti, lode e menzione speciale aggiudicandosi la borsa di studio “Premio Mazzotta” come miglior diplomato dell’anno 2008. Si è esibito in prestigiose sale italiane per importanti associazioni quali  Napolinova,  Ass. “Piero Monaci” (Atena Lucana), Giardini La Mortella (Fondazione Walton – Ischia),  l’Accademia V. Bellini, la Casa della Cultura “V. Hugo”, l’Auditorium del Conservatorio di Avellino, “La Giostra”  (Torre del Greco),la Libreria Guida,la Libreria Eva Luna, l’Hotel Cocumella (Sorrento), l’Hotel S. Teresa (Torre del Greco), l’Istituto “Morelli e Salvati” (Roccarainola), il teatro “M. Kolbe” (Giugliano),la galleria Ciccarelli (Napoli),la Santa Sofia (Capri), Villa Pignatelli, Parco Virgiliano (Napoli). Ha effettuato recitals a Roma (Parco della musica), a Milano e a Firenze riscuotendo ampi consensi. Grande successo ha riscosso un suo concerto tenuto per conto della Comunità di Sant’Egidio nell’ambito del Convegno Internazionale perla Pace. Ha vinto numerosi premi nazionali: “II Premio Bellavista” (1° premio ass.  e borsa di studio),  X Concorso Nazionale “G.B. Pergolesi”, “Premio pianistico Città di Bucchianico”,  Premio pianistico “V Concorso Città di Formia”, ecc. Ha partecipato alle masterclasses di pianoforte del M° Bruno Mezzena a Napoli, del M° Paolo Spagnolo ad Arpino  (FR) e del M° Vincenzo Balzani a Napoli e in tutte è stato scelto, tra numerosi allievi, per esibirsi nei concerti finali. E’ stato scelto dal Conservatorio per collaborare con musicisti provenienti dall’ America e da Vienna, riscuotendo larghi consensi. Recentemente ha superato la selezione al prestigioso “Concorso Società Umanitaria” di Milano.  Ha vinto il 2° premio al concorso pianistico per i migliori diplomati degli anni 2007 e 2008  tenutosi presso il Conservatorio “S. Pietro a Majella” di Napoli (presidente della giuria M° M. Campanella). Collabora come pianista con il coro polifonico “S. Cecilia” di Torre del Greco (NA). Attualmente è impegnato in un’intensa attività cameristica nell’ambito del pianoforte a 4 mani e in duo violino-pianoforte.