Lite in un bar a Capaccio Grave un venticinquenne

0

Il ragazzo è stato accoltellato dopo un violento diverbio tra giovani ed è ricoverato all’ospedale di Agropoli con una profonda ferita al torace. I carabinieri sulle tracce dell’aggressore che si è dato alla fuga.

Lite tra giovani finisce nel sangue nel salernitano. Un 25enne è stato accoltellato nella notte in un locale di Capaccio Scalo. Ricoverato d’urgenza all’ospedale civile di Agropoli, il giovane versa in gravi condizioni per una ferita profonda al torace. Il 25enne è stato colpito con un coltello a serramanico da un 22enne di Giungano, A.C.M., individuato dai carabinieri poche ore dopo la violenta lite. Dopo aver ascoltato alcune testimonianze di persone che si trovavano all’interno del bar al momento del litigio, i militari della stazione di Capaccio Scalo si sono messi sulle tracce dell’aggressore datosi alla fuga: Il 22enne è stato denunciato per lesioni e rissa aggravate. Sono in corso indagini per ricostruire la dinamica dell’episodio.

LA CITTA

Lascia una risposta