Sorrento Giudice di Pace i comuni si accordano per salvarlo

0

 Sorrento Giudice di Pace i comuni della penisola sorrentina si accordano per salvarlo. Frimato  protocollo d’intesa per chiedere al ministero della Giustizia il mantenimento dell’ufficio del giudice di pace di Sorrento, le amministrazioni si impegnano a farsi carico delle spese di funzionamento e di erogazione del servizio, compreso il fabbisogno di personale amministrativo che sarà messo a disposizione proprio dagli Enti locali. L’accordo è stato sottoscritto dalle dai sindaci di Sorrento, Massa Lubrense, Meta e Piano di Sorrento e nei giorni scorsi è stato ratificato dalle diverse Giunte municipali entro il 29 aprile tali documenti si devono presentare al Ministero della Giustizia