La Nami Karate Dojo sbanca al Campionato Italiano Assoluto di karate

0

Finale di stagione col botto per gli atleti della NAMI KARATE DOJO di Massa Lubrense che nell’ ultima gara dell’ anno agonistico hanno conquistato ben 8 ori, 1 argento e 4 bronzi. Sabato 14 e domenica 15 nel Palazzetto dello Sport “Palaveliero” di S. Giorgio a Cremano, la FIK Federazione Italiana Karate ha organizzato sia il Grand Prix d’ Italia che il prestigioso Campionato Assoluto riservato solamente ai primi 6 classificati di ogni categoria junior e senior. Nella stessa occasione per i più piccoli è stata disputata la “Coppa Campania”. L’ associazione massese che oramai è affermata a livello nazionale nella specialità kumite (combattimento sportivo) conferma la sua ascesa e supera anche le aspettative. Primi fra tutti la coppia Amitrano Gennaro e Amitrano Alfredo che vincono sia il Grand Prix Nazionale che il Campionato Assoluto con una gara di alto profilo, staccando il biglietto per i prossimi mondiali IKU senior, che si disputeranno a Portoroz in Slovenia il prossimo Giugno. Si deve accontentare del terzo posto Stefano De Turris agli Assoluti -70kg chiudendo con un altro podio importante la sua stagione agonistica. Nelle cinture colorate, si sono distinti con ben tre primi posti CastellanoAntonino nella cat. Cadetti (15/17 anni ) -65kg, Castellano Giacomo cat. Esodienti -55 Kg e Amitrano Roberto nella cat. Speranze (11/ 12 anni) -1.45cm. Argento raggiunto da Simioli Cataldo nella cat. Cadetti (15/17 anni) -70kg e terzo posto per Antonio Verolino nella cat. Speranze (11/12 anni) +1.45cm Francesca Seccia nella cat. Ragazzi (9/10 anni) -1, 40cm e De Martino Vincenzo nella + 75 kg. Per il secondo anno consecutivo la NAMI KARATE DOJO porta in nazionale ben due atleti con un buon bagaglio di gare internazionali alle loro spalle. L’ onere e l’ onore sarà riportare in alto sia il tricolore che il nome della loro Associazione e di tutta Massa Lubrense.