VICO EQUENSE Lavori irregolari: condanna per il segretario comunale

0

Un anno a Luigi Salvato, assolti due funzionari.

Vico Equense. Lavori irregolari lungo via Bosco, via Atigliana e via Cirignano, c’è la sentenza per il processo che ha visto imputati due dipendenti del Comune di Vico e il segretario. Persone coinvolte – a vario titolo – per abuso d’uffi cio, falso ideologico e violazione delle leggi urbanistiche. Assolti sia Francesco Saverio Iovino che Giovanni D’Angiolo, condannato invece a un anno Luigi Salvato.

FONTE METROPOLIS

Lascia una risposta