Omignano Scalo, lutto per la morte del professore Giuseppe (Pino) De Marco

0

 Il Cilento perde uno dei suoi migliori studiosi.
E’ venuto a mancare, improvvisamente, il Prof. Giuseppe (Pino) De Marco di Omignano Scalo.
Autore di numerose pubblicazioni, era considerato, a giusto titolo, un raffinato e brillante studioso di Dante e della letteratura italiana, con particolare riguardo agli autori del Cinquecento e del Novecento.
Collaborava con riviste specializzate nazionali ed internazionali (Studi Danteschi, Studi Novecenteschi, Filologia & Critica, Chroniques Italiennes, Annali d’Italianistica, Strumenti Critici, ecc.).
Tra le sue ultime pubblicazioni si segnalano: Caproni poeta dell’antagonismo e altre occasioni esegetiche novecentesche (Il Melangolo 2004); Le icone della lontananza. Carte di esilio e viaggi di carta (Salerno Editrice 2009); Il sorriso di Palinuro. Il visibile parlare nell’invisibile viaggiare di Ungaretti (Studium 2010)……..”Qui la meta è partire”, un itinerario critico, in cui il filologo Giuseppe De Marco recupera gli scritti di Ungaretti, Vittorini, Piovene e dell’autore del Pasticciaccio.   (Massimo Sica)