AMALFI TRAIL DOMENICA 21 APRILE GRANDE GARA CARFAGNINI, PONZETTA, FUSCO CLASSIFICA FOTO VIDEO

0

Aggiornamento al 21 aprile La redazione sportiva di Positanonews, il giornale della costiera amalfitana penisola sorrentina Monti Lattari e dintorni, segue da sempre con passione le corse . Questa nel cuore della “Divina” ha un fascino particolare. Una giornata stupenda ha accolto gli amici del Trail ad Amalfi, che quest’anno ha raddoppiato i partenti , con 206 atleti al via, record per il Circuito Campano , grazie alle sinergie create dal Presidente Dell’Aequa Trail Running Michele Volpe, Organizzatore atleta e promotore dell’evento , l’Amministrazione Comunale di Amalfi con il Sindaco Alfonso Del Pizzo, il delegato allo Sport Francesco De Riso anche lui in gara ,   con il circolo vivi natura della Lega Ambiente e l Associazione Movicoast con Salvatore Aceto a coordinare tutti i volontari e tutti gli amici delle altre Associazioni Territoriali che sono state vicine all’evento , .
Partenza dalle scale del Duomo di Amalfi, dopo il minuto di raccoglimento per le vittime della tragica  Maratona di Boston e poi come sempre l’inno d’Italia cantato non solo da tutti i protagonisti della gara ma anche dal folto pubblico presente al via.
Tanti i favoriti della vigilia e subito gara vera , tra il leone del Trail Antonio Carfagnini del team Tecnica, già vincitore della scorsa Edizione del Trail delle ferriere e reduce dall’esordio in Maratona a Milano,  che la spunta col tempo di 1 ora 22 minuti e 44 secondi, sul nuovo protagonista del trail Iran Ponzetta, vincitore del beach Trail di Positano, che chiude secondo ad Amalfi in 1 ora 22 minuti e 43 secondi, terzo si conferma in grande crescita Fabio Fusco dell’Aequa Trail Running in 1 ora 26 minuti e 24 secondi, quarto anche lui in grande progresso Giovanni Tolino della Podigym Avellino,  quinto al rientro in gara dopo un infortunio Giuliano Ruocco , sesto il mai domo Presidente dell’Aequa Trail Running Michele Volpe che precedeva di pochi metri il giovanissimo Mario Maresca del Movimento sportivvo Bartolo Longo.
Tra le donne ritorna al trail in grande stile la vincitrice della scorsa edizione del circuito Campano del Trail Anya Paniak della Gragnano in corsa che domina  in 1 ora 44 minuti e 1 secondo, seconda Valentina Verini in 1 ora 53 minuti e 5 secondi, terza e buona gara per lei Teresa Galano in 1 ora 56 minuti e 35 secondi, seguono Cecilia Patella dell’Atletica Agropoli in quarta piazza, Rosa Apicella dell’Aequa Trail Running quinta, sesta Daniela De Feo della Napoli Nord Marathon.
Come sempre grande fair play tra gli atleti , e con una certezza che in questa giornata è stata vissuta un emozione che resterà impressa nei cuori di tutti, Atleti , Organizzatori , Collaboratori , Sponsor pubblico e ovviamente parenti e amici che seguono sempre con grande passione queste giornate di sport nella natura
per le notizie e le classifiche complete cliccare al link:http://www.trailcampania.com/ Quest’anno si corre anche per la conquista del titolo di campione regionale UISP per categorie di uomini e donne. Quindi valore aggiunto per il Trail amalfitano delle Ferriere  domenica 21 aprile con inizio alle ore 09.30 dalla piazza Flavio Gioia della città marinara. 15 km di percorso con la punta massima di circa 800 metri sul livello del mare (arrivo previsto tra le 11.30 e le 12.30 al largo dei Mulini dove avverrà la premiazione delle diverse categorie partecipanti) attraverso limoneti fino a Pogerola di Amalfi, discesa verso la valle, salita a Pontone di Scala ed arrico a Valle dei Mulini. La manifestazione di domenica sarà preceduta dalle gare del sabato riservate agli atleti di età inferiore ai 18 anni, che impegneranno un percorso di 4 km. attraverso la Valle delle Ferriere tra piante ed alberi della macchia mediterranea. E nel tardo pomeriggio del sabato, nell’aula consiliare del palazzo municipale di Amalfi, discussione su “sport,alimentazione e territorio” con la partecipazione di nutrizionisti e medici.

 

PROGRAMMA

 

Introduzione e saluti finali a cura della – Dott. Raffaella Gambardella – moderatrice –

 

Saluti iniziali:

 

– Dott. Francesco De Riso – Delegato allo Sport del Comune di Amalfi;

 

– Michele Volpe – Presidente A.S.D. Aequa Trail Running – organizzatore della manifestazione – Presentazione del TRAIL Campania e della Tappa di Amalfi- Campionato Regionale UISP – Short TRAIL;

 

– dott. Salvatore Aceto – membro A.S.D. Aequa Trail Running – organizzatore della manifestazione – Presentazione della gara e saluto agli sponsor locali, associazioni ed enti che hanno permesso la manifestazione.

 

per la parte scientifica interverranno:

 

– dott. Giordano De Sanctis – responsabile nazionale di “Vivilitalia” – società di Legambiente che si occupa di Turismo ambientale e responsabile. “Il turismo ambientale. L’esperienza di Vivilitalia”
– Dott. Giovanni Acampora medico nutrizionista e runner – “La dieta dell’atleta”

 

– Dott.ssa Francesca Manfra medico nutrizionista – “Cibo e Salute

 

– Dott. Luigi Trofa – medico sportivo che tratterà “La tutela sanitaria dell’atleta

 

– Dott. Leopoldo Pisani Osteopata e Fisioterapista – “L’ osteopatia , come valido supporto nella pratica sportiva”.

 

– Dott.ssa Di Martino Maria Anna – Farmacista – “Il confine dell’autogestione, la sicurezza dei farmaci e la qualita’ degli integratori”

I costierini che, con in testa i forti ed esperti Fabio Fusco di Positano e l’indomabile Giuliano Ruocco di Minori , daranno battaglia sono Peppe Ruocco, Marco Fusco, forse Antonio Aceto e Albino Savastano, Dino Rufrano e tanti altri. Ormai Giulianio Ruocco ha fatto, nel corso della sua lunga militanza, scuola ed è sempre oggetto di emulazione. Complimenti  a tutti gli organizzatori da Positanonews G.A. Per le info http://www.amalfitrail.it/index.php