PROCREAZIONE: PALAGIANO(IDV),CON EDWARDS MUORE GENIO MEDICINA.

0

“Se ne va un genio, il pioniere della medicina della riproduzione che, con il suo intuito e con le sue ricerche, ha dato la felicita’ a milioni di donne che, senza di lui, non sarebbero mai diventate mamme”. Cosi’ Antonio Palagiano (IdV) commenta la scomparsa dello scienziato britannico Robert Edwards, vincitore del Nobel per la medicina nel 2010, considerato il ‘padre’ della procreazione in vitro. ‘Con lui se ne va un pezzo della vita di migliaia di ricercatori che, come me, lo hanno conosciuto, frequentato ed ammirato per il suo talento, la sua intelligenza e la sua etica professionale. Lo ricorderemo – sottolinea in una nota – non solo come il padre della fecondazione assistita, ma anche come il padre nobile di oltre 4 milioni di bambini nati nel mondo con le tecniche da lui scoperte”.