“Città unita” non entra in maggioranza e resta all’opposizione costruttiva

0

Marco Senatore dichiara e precisa: Abbiamo sottoscritto e continuiamo a condividere il documento programmatico preparato dal sindaco con la nostra collaborazione perché è un programma, che, se realizzato, va certamente a favore della città, unico nostro punto di riferimento politico. Ma per realizzare questo programma, come abbiamo a più riprese sostenuto, verbalmente e con note riservate al sindaco, occorre una giunta di qualità, in base ai criteri da noi indicati, tra cui i primi più importanti: No ad assessori consiglieri comunali, perché devono svolgere il compito per cui sono stati eletti e controllare l’operato degli assessori. No a familiari dei consiglieri comunali, per combattere, in un momento drammatico come questo, dove regna la sfiducia nella politica e nei politici, il nepotismo, tutto italiano. Il sindaco ci ha comunicato stamani, invece, che per realizzare la giunta di qualità è sua intenzione nominare proprio un consigliere comunale, addirittura prossimo vice-sindaco, nella persona dell’avv. Del Vecchio, che pochi giorni fa ebbe persino a sfiduciare l’attuale sindaco Galdi. Se Del Vecchio, persona stimatissima e perbene qual è, fosse il Maradona politico della situazione, potremmo anche derogare al criterio da noi indicato. Siccome così non è, è chiaro che una giunta, fin ad oggi criticata, non diventa di qualità con questa operazione che risponde ad interessi e logiche di “bassa cucina”. Poiché temiamo che questa tipologia di giunta non garantisce affatto la realizzazione di un programma da noi firmato, ma soprattutto non rappresenta un segno di discontinuità per la città, “Città unita” non entra nella presunta maggioranza e resta rigorosamente all’opposizione, riservandosi, comunque e in ogni caso, di sostenere in Consiglio comunale, la realizzazione dei punti programmatici sottoscritti, senza nulla a pretendere, se non l’esclusivo interesse della comunità metelliana. Marco Senatore, consigliere comunale di “Città unita”

CAVAREPORTER