FABIO PECCHIA EX CENTROCAMPISTA NAPOLETANO ESONERATO DAL LATINA – AL SUO POSTO STEFANO SANDERRA

0

È costata cara a Fabio Pecchia (nella foto)la sconfitta maturata al Vigorito. L’ex centrocampista napoletano, infatti, è stato esonerato dalla dirigenza pontina in seguito agli scarsi risultati ottenuti in campionato dalla sua squadra. Tre soli punti conquistati nelle ultime sei gare disputate hanno sancito il divorzio, nonostante il Latina abbia dominato gran parte della stagione raggiungendo la finale di Coppa di Lega proprio sotto la guida tecnica di Pecchia. Al suo posto è giunto Stefano Sanderra che già in passato si era seduto sulla panca pontina. A lui viene affidato il difficile compito di rimettere in sesto il Latina in questa fase finale di torneo, senza compromettere la partecipazione ai play-off. Tutt’altro clima si respira a Benevento dove i tre punti conquistati hanno fortificato l’ambiente e la convinzione della squadra che l’obiettivo è alla portata. Oggi pomeriggio il gruppo si ritrova al «Vigorito» in vista del prossimo impegno a Frosinone. Per i ciociari di Stellone battuti in casa da un arrembante Perugia sarà l’ultima chiamata. Ma la squadra di Carboni ha ormai le sue convinzioni e le sue piccole inscalfibili certezze. Anche quella di saper fare di necessità virtù, leggasi giocare con assenze importanti. Nel prossimo match mancheranno il capitano D’Anna che si è visto sventolare l’ottavo giallo stagionale e, pertanto, sarà appiedato dal Giudice sportivo; così come non ci sarà Vinicio Espinal, uscito malconcio e anzitempo dall’ultimo match e che da una prima diagnosi potrebbe averne per una quarantina di giorni. Se il quadro clinico e la tabella di recupero trovassero conferme il dominicano tornerebbe a disposizione di Carboni per gli eventuali e sempre più probabili play-off. In compenso saranno pienamente disponibili sia Rajcic che Montiel. I due centrocampisti stranieri hanno scontato il turno di sanzione e si candidano, sin da subito, a riprendersi la maglia da titolari. In settimana i riflettori dello staff tecnico e sanitario giallorosso saranno anche puntati su Angelo Siniscalchi. Il difensore nei giorni scorsi ha lavorato a fasi alternate come è comprensibile per chi viene da un lungo stop. I prossimi allenamenti saranno determinanti per valutarne la crescita di condizione e quindi la possibilità di averlo a completa disposizione sin da Frosinone. Intanto è partita anche la vendita dei tickets del match del Matusa. 

fonte.ilmattino