Meta Sorrento Tito si dimette da assessore pensando alle elezioni. De Martino "Una pantomina"

0

 Meta Sorrento Tito si dimette da assessore pensando alle elezioni . Una lettera di dimissioni da assessore di Tito sulla tavola di Trapani, che al momento non significano nulla (perchè solo le dimissioni da consigliere comunale avrebbero effetto concreto, la carica di assessore può essere data o revocata o “congelata” , come fa Ruggiero, dal sindaco) ha un solo significato. Tito sta pensando alle elezioni dell’anno prossimo e anche se Trapani non gli ha dato la tanto ambita carica di vicesindaco c’è da giurarci che dopo tanti anni di delfinato proverà ad espugnare il comune della penisola sorrentina confermando formalmente il fatto che politicamente è il più forte .. ma riuscirà a trovare una squadra e Trapani riuscirà a fiire il mandato? Successivamente all’articolo il dottor Daniele De Martino interviene con una semplice domanca “Mi chiedo se queste dimissioni siano vere.. se veramente avrebbe voluto dimettersi le dimissioni si sarebbero dovute protocollare, questa è mancanza di rispetto delle procedure e delle istituzioni, una  pantomina che spesso c’è fra il sindaco e Tito ”