NOCERINA COLPO A VIAREGGIO ED E´ TERZO POSTO

0

VIAREGGIO La Nocerina risorge dalle ceneri di Avellino e strapazza a domicilio il malcapitato Viareggio. Con la netta affermazione in Toscana, la formazione di Auteri ha rilanciato la propria candidatura per il secondo posto, soprattutto ha lanciato un chiaro messaggio per le probabili avversarie ai playoff: la compagine rossonera ha tanta voglia di riprendersi quella serie B che di questi tempi, due anni fa, stava per diventare matematica. Stavolta Auteri sa che, per riuscire nello storico bis, le cartucce più preziose dovranno essere sparate ai playoff. Nell’attesa, i rossoneri hanno pensato bene di interrompere la serie positiva casalinga del Viareggio, che in campionato durava dallo scorso aprile. Senza l’infortunato Giuliatto e con il portiere titolare, De Lucia, squalificato, il tecnico rossonero ha preparato alla prestazione la difficile trasferta, affidando la custodia dei pali all’esordiente Ragni, che in verità si è fatto apprezzare per un paio d’interventi belli ed importanti. Sull’altro lato, Cuoghi ha cercato di sorprendere il collega varando la difesa a quattro, invece dell’abituale schieramento a tre, non riuscendo nell’intento di disorientare gli avversari. Nocerina che infatti si è resa subito pericolosa al 4′, con Bruno che si è ritrovato nella posizione ideale per battere a rete, non riuscendo però a capitalizzare il prelibato assist di Corapi, sprecando a pochi passi dal portiere avversario. All’11’ ancora ospiti vicini al gol con Russo bravo a sfondare sulla destra e a mettere al centro un bel pallone per il cannoniere Evacuo, pronto alla deviazione di testa, terminata fuori di un soffio. I padroni di casa hanno rpovato a reagire al 20′, con una verticalizzazione di Maltese per Giovinco, abile ad eludere la retroguardia ospite ma non il portiere Ragni, che ha sventato la minaccia con un’uscita bassa fatta con i tempi giusti. Poco dopo ci ha provato invece Mazzeo con una botta dal limite dell’area di rigore, alta di poco. Al 26′, ancora pericoloso Evacuo di testa, su suggerimento dalla bandierina di Corapi, con sfera ancora di un nulla sul fondo. La svolta al 38′: Baldan anticipa Guerra con un’azione all’apparenza fallorsa. L’arbitro lascia correre e Baldan è rapidissimo a lanciare in verticale Evacuo, che vola in area, anticipa Gazzoli e viene atterrato dallo stesso portiere. Rigore ed espulsione, con Cuoghi che toglie Guerra per inserire il dodicesimo Forlan. Mazzeo dal dischetto non lascia scampo al neo entrato portiere e la Nocerina si ritrova in vantaggio di una rete e in superiorità numerica. Nella ripresa, Evacuo fallisce subito il raddoppio. Ma dopo appena 5 minuti, la gara va in archivio: Mazzeo pesca Russo che non lascia scampo a Forlan. I restanti minuti sono mera formalità. Al 30′, altro passaggio al bacio di Mazzeo per Garufo che di testa mette dentro il pallone dello 0-3. Nel recupero Evacuo spreca il quarto gol. Poco male: dopo la sconfitta di Avellino, la Nocerina è tornata a ruggire.

Simone Bertoncini

fonte:lacitta’

Il Napoli vola a + 4 sul Milan.Vogliamo la Champions

E-mailStampaPDF
 

De Santis Morgan torna in porta dopo l’assenza per infortunio a Torino e mostra nuovamente tranquillità in tutti gli interventi. Carica i tifosi della curva A prima del fischio d’inizio e si carica ulteriormente anche lui. Stavolta è più rapido anche nella ripresa del gioco con la palla a terra.

Hugo Campagnaro  Giusto qualche imbarazzo all’inizio, poi diventa insuperabile a…

Leggi tutto…

Napoli assalto ai talenti brasiliani

E-mailStampaPDF
Astori, Ogbonna, Nainggolan, Fernando, Dzeko, Damiao. Questi e altri i nomi sul taccuino del direttore sportivo Bigon. Un lungo elenco, dal quale poi si farà una successiva scrematura. Le preferenze espresse da Mazzarri, i giovani individuati dallo scouting azzurro, i suggerimenti di Bigon, la grande regia di De Laurentiis, intesa come strategia del club azzurro. Si lavora già sul Napoli…

Leggi tutto…

Napoli Genoa le pagelle del mattino

E-mailStampaPDF
De Santis Morgan torna in porta dopo l’assenza per infortunio a Torino e mostra nuovamente tranquillità in tutti gli interventi. Carica i tifosi della curva A prima del fischio d’inizio e si carica ulteriormente anche lui. Stavolta è più rapido anche nella ripresa del gioco con la palla a terra.

Hugo Campagnaro  Giusto qualche imbarazzo all’inizio, poi diventa insuperabile a…

Leggi tutto…

Napoli Genoa prestazione positiva di Luca Banti

E-mailStampaPDF
L’internazionale Banti di Livorno ha offerto una prestazione positiva. Le due squadre si affrontano a viso aperto: l’arbitro legge l’approccio e segue l’evoluzione del gioco con attenzione. Al 7’ Cavani in elevazione colpisce col gomito Portanova che arriva da dietro al volto. Banti comprende bene l’involontarietà della giocata del Matador e non lo sanziona. Al 24’…

Leggi tutto…

Napoli Genoa le formazioni ufficiali Armero parte titolare

E-mailStampaPDF
NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos, Maggio, Behrami, Dzemaili, Armero Hamsik; Pandev, Cavani.
A disposizione: Rosati, Grava, Rolando, Gamberini, Mesto, Donadel, Inler, Zuniga, El Kaddouri, Calaiò, Insigne. All. Mazzarri

GENOA (3-5-1-1): Frey; Granqvist, Portanova, Moretti; Cassani, Kucka, Matuzalem, Rigoni, Antonelli; Bertolacci; Borriello.
A disposizione: Tzorvas…

Leggi tutto…

Brasile batte Bolivia 4-0 a segno anche Leandro Damiao

E-mailStampaPDF
Con in campo gli ex milanisti Ronaldinho e Pato, il Brasile ha battuto la Bolivia 4-0 – grazie ad una doppietta di Neymar e ai gol di Leandro Damiao e Leandro – in un’amichevole di beneficenza in favore della famiglia del ragazzo boliviano ucciso due mesi fa da un razzo lanciato da tifosi brasiliani. E’ la prima vittoria della nazionale verdeoro da quando, nel novembre scorso, Luiz Felipe…

Leggi tutto…

Balotelli ammonito saltera’ il big match contro il Napoli

E-mailStampaPDF
Ingenuità per Balotelli che, diffidato, si è fatto ammonire per un fallo che poteva benissimo evitare e salterà quindi il big-match con il Napoli. L’attaccante del Milan si è preso il giallo per non aver consentito a Roncaglia di battere una punizione a metà campo, dopo aver commesso il fallo. Dunque Allegri non lo avrà a disposizione per la sfida di domenica sera a San Siro. Balotelli…

Leggi tutto…

Preziosi :Napoli Genoa una gara speciale per tanti motivi

E-mailStampaPDF
Preziosi:per me è una gara speciale per tanti motivi

Sono il presidente del club rossoblu’,pero’ da mezzo secolo tifo per i colori azzurri.Stasera saro’ in tribuna al san Paolo.Un match importante in ballo la Champions e la nostra salvezza.

Enrico Preziosi è nato ad Avellino il 18 febbraio 1948.Trasferitosi a Milano crea dal nulla partendo da un garage i colossi Giochi Preziosi,diventando…

Leggi tutto…

Ballardini Cavani l’ho inventato io

E-mailStampaPDF
Ballardini:«Cavani è un grande calciatore ed è difficile fermarlo.Lo conosce molto bene e prova a scherzare in attesa della gara di stasera del Genoa al San Paolo. «Quando sono arrivato a Palermo, Edinson giocava da esterno a centrocampo, poi l’ho spostato in attacco ed ha segnato tanti gol. È un giocatore straordinario – ha aggiunto – con una voglia di migliorarsi incredibile. Noi…

Leggi tutto…

Mimmo Criscito questa sera al San Paolo

E-mailStampaPDF
Mimmo Criscito nato a Napoli e precisamente a Cercola questa sera sara’ presente al San Paolo per assistere a Napoli Genoa.Criscito accostato al Napoli in passato è molto legato al Genoa anche essendo napoletano.Per Mimmo Napoli Genoa è sempre una sfida emozionante mi piacerebbe giocarla soprattutto al San Paolo.Si è rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio destro lo scorso 28…