Praiano atto vandalico ad assessore Irace moto nei rifiuti. Il sindaco Di Martino "Una bravata"

0

 Praiano, Costiera amalfitana atto vandalico ai danni dell’assessore e  vicesindaco Giuseppe Irace moto scaraventata nel camion dei rifiuti . si è verificato nella notte tra sabato e domenica a Praiano, e che ha visto come vittima il vice sindaco Giuseppe Irace. Alcuni vandali, infatti, hanno violato la proprietà privata del politico ed hanno prelevato la sua moto, parcheggiata proprio sotto la sua abitazione in via Umberto I, per poi scaraventarla nel camion della raccolta del vetro, situato a 500 metri di distanza, in località Muriciello. Giuseppe Irace che, uscito di casa di primo mattino, precisamente intorno alle sette, appena se ne è accorto ha denunciato la cosa ai carabinieri di Positano. Sul fatto stanno indagando  anche i carabinieri della compagnia di Amalfi. Sconcerto è stato espresso dal sindaco Giovanni Di Martino. “Una bravata” ci dice Di Martino “la cosa ha assunto un rilievo perchè il gesto ha riguardato un’assessore, ma una bravata del genere è capitata un’altro paio di volte proprio in quella zona. La denuncia è partita perchè pensava di aver subito un furto, ma è  giusto che i responsabili vengano individuati perchè un gesto del genere va condannato”
La redazione di Positanonews condanna in ogni caso fortemente  ed esprime solidarietà al vicesindaco Rispoli