BIG MATCH SAVOIA – CITTA´ DI MESSINA

0

 

Big match per i playoff per il Savoia di Sasà Amura che contro il Città di Messina tenta l’impresa soprattutto per tenere lontano la Vibonese che ha un turno agevolissimo contro ll’Acireale condannato alla retrocessione. La squadra oplontina è partita stamattina alla volta di Messina. Con un Vicentin in più i bianchi proveranno a scardinare l’arcigna difesa della squadra di Rando tra le meno battute in casa. Ultima trasferta siciliana dell’anno per l’Agropoli, atteso dal Paternò. La squadra di casa scenderà in campo con i big: sono state risolte, infatti, le beghe fra i calciatori e la società che nell’ultima partita contro il Noto ha costretto a far scendere in campo la juniores. I del􀃀 ni cercheranno i tre punti per mandare de􀃀 nitivamente in sof- 􀃀 tta pericoli di classi􀃀 ca: senza gli squali􀃀 cati Ruggeri e Montano e l’infortunato Mallardo nel consueto 4-4-2 di Dellisanti vedranno il campo dal 1’ Capozzi in porta, Altobello, Landol􀃀 , Girardi e Parisi in difesa. A centrocampo agiranno Sosero, Formidabile, Ottonello e Ragosta, mentre in avanti spazio alla coppia Margiotta-Santaniello. Meno sei gare alla 􀃀 ne: la Cavese comincia oggi il conto alla rovescia per l’appuntamento con la salvezza. Sebbene la matematica non l’abbia ancora confermato, il mantenimento della categoria è quasi certo per gli uomini di mister Chietti che oggi affronteranno l’ultimo vero scoglio del girone: il Cosenza del tecnico Gagliardi. Siamo ormai nel clou del campionato e i giochi di forza per la salvezza e la promozione sono più che mai aperti. Proprio per questo motivo Cavese-Cosenza si giocherà alle 16.30 oggi pomeriggio al “Simonetta Lamberti” in contemporanea con il delicatissimo derby siciliano che vede protagonista il Messina (diretta concorrente del Cosenza alla promozione) in casa del Licata. Qualche incertezza ancora per l’undici che darà il meglio di sé sul manto erboso metelliano: capitan De Rosa rimane in bilico e potrebbe restare ai box per tutelarsi in vista delle ultime gare, Rinaldi deve scontare ancora due turni di squali􀃀 ca, mentre si allungano i tempi di attesa per il recupero di Zolfo. Tornare alla vittoria per rilanciarsi in chiave play off. E’ questo l’intento con cui la Gelbison va ad affrontare il fanalino di coda Nissa nell’attesa partita che si gioca al “Morra”. Sicuri assenti gli squali􀃀 cati Spicuzza e Pascuccio, mentre Magliocca soffre di un risentimento muscolare e dovrebbe partire dalla panchina. In porta quindi esordio per Nappi, mentre il posto di Pascuccio viene occupato da Melcarne.

Nicola Salati per metropolisweb

Preziosi :Napoli Genoa una gara speciale per tanti motivi

E-mailStampaPDF
Preziosi:per me è una gara speciale per tanti motivi

Sono il presidente del club rossoblu’,pero’ da mezzo secolo tifo per i colori azzurri.Stasera saro’ in tribuna al san Paolo.Un match importante in ballo la Champions e la nostra salvezza.

Enrico Preziosi è nato ad Avellino il 18 febbraio 1948.Trasferitosi a Milano crea dal nulla partendo da un garage i colossi Giochi Preziosi,diventando…

Leggi tutto…

Ballardini Cavani l’ho inventato io

E-mailStampaPDF
Ballardini:«Cavani è un grande calciatore ed è difficile fermarlo.Lo conosce molto bene e prova a scherzare in attesa della gara di stasera del Genoa al San Paolo. «Quando sono arrivato a Palermo, Edinson giocava da esterno a centrocampo, poi l’ho spostato in attacco ed ha segnato tanti gol. È un giocatore straordinario – ha aggiunto – con una voglia di migliorarsi incredibile. Noi…

Leggi tutto…

Mimmo Criscito questa sera al San Paolo

E-mailStampaPDF
Mimmo Criscito nato a Napoli e precisamente a Cercola questa sera sara’ presente al San Paolo per assistere a Napoli Genoa.Criscito accostato al Napoli in passato è molto legato al Genoa anche essendo napoletano.Per Mimmo Napoli Genoa è sempre una sfida emozionante mi piacerebbe giocarla soprattutto al San Paolo.Si è rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio destro lo scorso 28…

Leggi tutto…

Napoli Genoa dirige il match Luca Banti

E-mailStampaPDF
Il 6-1 del 21 dicembre 2011 è la più larga vittoria del Napoli sul Genoa. In precedenza c’era il 4-0 dell’8 settembre 1957 con i gol di Vinicio, Brugola, Di Giacomo e Franchini, su rigore. La più larga vittoria rossoblù è l’1-4 del 22 aprile 1962, in serie B.

Davide Ballardini e Walter Mazzarri si incontrano per la settima volta. Nei sei precedenti il tecnico del Genoa ha avuto la…

Leggi tutto…

Jessica Melena compagna di Ciro Immobile Napoli piazza gradita

E-mailStampaPDF
Jessica Melena, compagna dell’attaccante del Genoa Ciro Immobile e’ intervenuta nella trasmissione Non Solo Calciocondotta da Barbara Carere e Max Giannini in onda ogni venerdì  alle 1930 su Telelibera Campania(TLC ch174dgt) e in replica il sabato alle 18 rilasciando alcune dichiarazioni:”Domenica come sempre tiferò  per Ciro e non nascondo che sono molto ansiosa ogni volta che gioca…

Leggi tutto…

Castelvolturno allenamento pomeridiano per il Napoli

E-mailStampaPDF
Rifinitura a Castelvolturno per il Napoli che attende al San Paolo il Genoa: la squadra in avvio ha svolto un allenamento atletico sulla rapidità con attrezzi bassi, successivamente lavoro tecnico-tattico e partitella a campo ridotto. In difesa c’è un ballottaggio tra Campagnaro e Gamberini, con il secondo leggermente favorito. Behrami ha recuperato, ma il suo posto potrebbe essere preso…

Leggi tutto…

Il Napoli primavera espugna il Menti con un gol di Novothny

E-mailStampaPDF

 

A Castellamare di Stabia gli azzurrini in vantaggio con un gol di Novothny nel primo tempo.Partita finite il Napoli si aggiudica il derby.Il palermo prossimo avversario degli azzurrini

Mazzarri: Attenzione al Genoa.Partita difficilissima

E-mailStampaPDF
Consueta conferenza stampa pre-partita in quel di Castelvolturno. Walter Mazzarri presenta il match valido per la 31a giornata del campionato di Serie A in cui Napoli e Genoa si contenderanno la vittoria. Queste le dichiarazioni del mister: Napoli – Genoa. “Sarà una partita difficilissima, potrebbe essere una trappola come la partita col Bologna. Nonostante siamo in un momento positivo…

Leggi tutto…

Napoli Genoa le probabili formazioni

E-mailStampaPDF
 

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Inler, Dzemaili, Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani.
A disposizione: Rosati, Grava, Rolando, Britos, Mesto, Donadel, Behrami, Armero, El Kaddouri, Calaiò, Insigne. All.: Mazzarri

GENOA (3-5-1-1): Frey; Granqvist, Portanova, Moretti; Cassani, Kucka, Matuzalem, Vargas, Antonelli; Bertolacci; Borriello.
A disposizione…