Volontari stranieri puliscono il Fiordo di Crapolla

0

Mercoledì 27 marzo 2013, si è tenuta la prima attività ufficiale per i volontari del progetto di Servizio Volontario Europeo M.A.R.E. – (Marine Adventures Respecting the Environment) ospitati dall’AMP Punta Campanella per uno scambio culturale europeo della durata di 8 mesi: la Pulizia del FIORDO di CRAPOLLA. L’iniziativa, svoltasi nella giornata di mercoledì 27 marzo, fa parte del programma INITIATIVES OCEANES – http://www.initiativesoceanes.org/, promosso da SURFRIDER FOUNDATION – http://www.surfrider.org/, e organizzato in tutto il mondo da varie associazioni ed Enti per la tutela della Natura. Il Golfo di Napoli ha registrato l’adesione, oltre che dell’AMP Punta Campanella, dell’AMP Parco Sommerso della Gaiola, grazie all’impegno e l’entusiasmo dei volontari del CSI Gaiola. La giornata di pulizia è stata realizzata presso il Fiordo di Crapolla, insenatura naturale che conserva tracce di insediamenti romani, medioevali e vicerali. Alla giornata hanno partecipato, oltre ai volontari europei dell’AMP Punta Campanella, l’Associazione Simbiotica e la sede Locale dell’Arheoclub Italia. Grazie alla partecipazione delle diverse organizzazione, la giornata è stata arricchita con una visita guidata alle strutture archeologiche del Fiordo di Crapolla (a cura dell’Archeoclub di Massa Lubrense), e da una sessione di studio sul problema globale e locale dei rifiuti in mare (a cura dei giovani volontari europei). L’iniziativa acquista ancor più rilevanza poiché realizzata a pochi giorni dall’inizio del Workshop internazionale di Restauro organizzato dall’Archeoclub di Massa Lubrense, che si terrà sempre presso il Fiordo di Crapolla (2-7 aprile), naturale seguito delle attività promosse dall’AMP Punta Campanella con l’Università Federico II di Napoli. Armati di guanti, buste e voglia di ripristinare lo splendore della piccola spiaggia sottostante l’antica abbazia sei Santi Pietro e Paolo, i volontari hanno lavorato per rimuovere l’immensa mole di rifiuti accumulati nel corso delle mareggiate invernali.