La Campania al Vinitaly a giorni la manifestazione enologica più importante d´ Italia

0

 La Campania al Vinitaly a giorni la manifestazione enologica più importante d’ Italia che anche Positanonews giornale della costiera amalfitana e penisola sorrentina seguirà . Il vino campano protagonista a Verona con Vinitaly, la fiera internazionale del settore in programma dal 7 al 10 aprile prossimo. Una vetrina per le eccellenze made in Campania con lo sguardo rivolto ad un panorama che va oltre i confini nazionali. La spedizione è stata presentata ieri mattina alla Camera di Commercio di Napoli. Una partecipazione organizzata in sinergia tra l’assessorato regionale all’Agricoltura, Unioncamere Campania e gli istituti camerali provinciali. Presenti tra gli altri il presidente di Unioncamere Campania Maurizio Maddaloni, il presidente della Camera di Commercio di Caserta Tommaso De Simone e, per la parte istituzionale, il consigliere delegato per l’Agricoltura del presidente della Regione Campania Daniela Nugnes. “Vinitaly – avverte Nugnes – è un’occasione strategica per il settore agroalimentare. Il vino è uno dei prodotti campani che non devono piegarsi alla crisi e che possono indicare la strade per uscirne”. Crisi che senza dubbio ha indebolito il mercato delvino in Italia. Il Salone internazionale di Verona è un’importante finestra sui palcoscenici extraeuropei e la partecipazione della Campania ha il preciso obiettivo di incrementare le vendite all’estero. Il padiglione B di della Fiera di Verona sarà totalmente dedicato alla Campania. Cinquemila metri quadrati per 178 imprese campane accreditate di cui 70 avellinesi, 32 beneventane, 24 provenienti dal Caserta, 27 da Salerno e 25 da Napoli. “Queste imprese – avverte Maurizio Maddaloni, presidente di Unioncamere Campania – hanno una precisa mission che si aggiunge a quella quotidiana fatta di programmazione imprenditoriale, di sacrifici, di impegno materiale ed economico, per competere sul mercato interno ed internazionale accanto ai colossi del vino e alle regioni italiane che investono ingenti risorse per lo sviluppo della filiera”. Un settore fondamentale per l’economia della Regione Campania quello del vino in grado di trainare e promuovere anche il profilo turistico. Rilancio che passa anche per i luoghi della Dieta mediterranea come simbolo del vivere sano: “A breve Unioncamere – conclude Maddaloni – darà vita ad un progetto di rilancio in chiave turistico- commerciale della dieta mediterranea attraverso un roadshow.


Anteprima Vinitaly Campania – Nugnes: La Campania a Verona per creare opportunità

Anteprima Vinitaly Campania – De Simone: Eccellenze campane in fiera a Verona

Anteprima Vinitaly Campania – D’Aponte: Export vinicolo, settore trainante in Campania