Positano lettera a Positanonews degrado "le cascate" in via marconi

0

Positano lettera a Positanonews gentile direttore la prego di sollecitare l’interesse della giunta comunale per le condizioni del sito di momentaneo stoccaggio dei rifiuti in via Marconi. Purtroppo e’ sotto gli occhi di tutti anche dei turisti il degrado di un luogo di alto valore ambientale come “le cascate”. Molti di quei rifiuti mal stoccati finiscono nel rivolo sottostante e quindi in mare. Oltremodo con l’arrivo del caldo quella zona (in pieno centro cittadino) sara’ sottoposta a dei cattivi odori. Mi auguro che con il suo aiuto e sopratutto con l’interesse del comune possa essere meglio gestita e vigilata quest’aria di bellissime prospettive.p.s.probabilmente andrebbe anche lavato il contenitori degli oli usati (e’ nero sudicio). Francesco Garofalo

La redazione di Positanonews  giornale della costiera amalfitana e penisola sorrentina ha sentito il sindaco Michele De Lucia che ci ha riferito dell’incendio dello Stav per cui solo momentaneamente è capitato che  non è stato possibile trasferire i rifiuti e che non ci risulta che quei rifiuti vanno a finire a mare. Per il resto siamo d’accordo che quell’area fa risanata e  riqualificata, ma riteniamo ora la vera emergenza il rischio idrogeologico per le precipitazioni che arrivano a valle per cui abbiamo chiesto come testata che si intervenga nel mettere in sicurezza e ripulire il rivo, ma pare che si è in attesa di finanziamento dalla Regione Campania essendo il rivo demaniale.  E’ questo il vero pericolo come si può vedere nel nostro video