SEMA vince gli OpenArt Award

0

L’Agenzia di Comunicazione, con sede in provincia di Napoli si classifica al primo posto nella categoria “Packaging” e al terzo nella categoria “Spot Audio&Video”.

La seconda edizione degli “OPENARTAWARD – PREMIO ALLA PUBBLICITA’ (i creativi di domani premiano i creativi di oggi)”, svoltasi al PAN di Napoli, ha visto l’affermazione della SEMA, Agenzia di Comunicazione con sede a Marigliano (NA), premiata in due delle sette categorie previste dal concorso. La SEMA ha conquistato il primo posto nella categoria “Packaging” con il lavoro “Expo Box” realizzato per conto della Camera di Commercio di Avellino e si è piazzata al terzo posto nella categoria “Spot Audio&Video” con lo spot pubblicitario “Tomosintesi” realizzato per il Centro Diagnostico “Capua Center”. L’Expo Box è un pratico e originale trolley in cartone ultraresistente con un comodo sistema di trazione in plastica, prodotto da Ikikereiki e distribuito in Italia dalla SEMA, la quale ne cura anche la personalizzazione grafica. L’Expo Box può essere, infatti, completamente personalizzato con marchi aziendali e soluzioni grafiche di forte impatto e utilizzato durante fiere, manifestazioni ed eventi per veicolare la propria immagine in alternativa ai tradizionali shoppers. E’ la soluzione ideale per trasportare depliants, brochure, gadget e campionature. La versione premiata è stata quella scelta dalla Camera di Commercio di Avellino per la promozione della propria collettiva alla fiera internazionale SIAL di Parigi. Lo spot pubblicitario realizzato per il Centro Diagnostico “Capua Center”, invece, aveva il difficile compito di spiegare in 15 secondi i vantaggi della “tomo sintesi”, una nuova tecnica di indagine per l’individuazione del tumore al seno. Due importanti riconoscimenti, dunque, tributati alla SEMA che, sotto la guida del suo Direttore Creativo Giuseppe Ottaiano, da oltre vent’anni si posizione come una delle realtà più attive nel mondo della comunicazione campana, portando avanti progetti sempre innovativi e sorprendenti che dimostrano come anche una piccola agenzia possa porsi in maniera competitiva sul mercato. Il premio OPENARTAWARD riveste una particolare valenza sociale e formativa, in quanto si tratta dell’unico premio alla pubblicità in cui la giuria è interamente composta dagli allievi dei corsi della scuola di grafica OPENART, caratteristica da cui deriva il sottotitolo della manifestazione “i creativi di domani premiano i creativi di oggi”. L’iniziativa, rivolta a tutto il territorio nazionale, ha visto la partecipazione di circa 30 agenzie, con oltre 150 lavori iscritti a rappresentare oltre 120 brands e gode del patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli e della TP.