NA18/3/13 Libr. Feltrinelli present.to libro “L’Officina del Mondo” di Gianluca Vitiello. Ed. Spartaco.

0

 

NA18/3/13 Libr. Feltrinelli present.to libro “L’Officina del Mondo” di Gianluca Vitiello. Ed. Spartaco.

Il 18 Marzo u.s presso la libreria Feltrinelli in Piazza Santa Caterina a Chiaia, Napoli, per cortese invito dell’autore, abbiamo presenziato alla presentazione del libro “L’Officina del Mondo di Gianluca Vitiello, edizioni Spartaco.

Al tavolo con l’autore, Silvio Perrella, che ha scritto anche la prefazione, Giovanni Laino, Valerio Petrecca.

“L’Officina del mondo” è un diario tra i sogni e le speranze dell’opposizione sociale.

Gianluca Vitiello (1971) vive e lavora a Napoli traduttore freelance dall’inglese, già collaboratore dei periodici Napoli Monitor e La sinistra, dal 2007 al 2012 ha lavorato per la Fondazione Premio Napoli. Suoi articoli e saggi sono apparsi su riviste e siti web. Il reportage “Il mare perduto, una vita nel depuratore di Cuma” è stato pubblicato nell’Annuario Sangue Amaro (l’Ancora del Mediterraneo). “Montesanto, Un racconto” è contenuto nell’antologia Incontri notevoli di un libraio militante (Valtrend Editore).

Nella prefazione “dell’Officina del Mondo”, Silvio Perrella scrive tra l’altro: “Gianluca Vitiello non è un uomo che scrive da fermo. Ha bisogno del movimento e dell’incontro. Se può posticipare il movimento della stesura di un testo, in  attesa di verificarne le sue fondamenta conoscitive, lo fa senza tentennamenti. Più della scrittura, sin’ora è stato per lui determinante procacciarsi la materia prima dello scrivere.

L’evento è stato introdotto da Gianluca Vitiello con un saluto al pubblico ed ai relatori, passando poi la parola a Silvio Perrella che ha chiosato ampiamente sull’autore e della sua opera. Hanno fatto seguito interventi di Giovanni Laino e Valerio Petrecca che hanno completato l’illustrazione del volume e di ciò che ha spinto l’autore a scriverlo. Infine, Gianluca Vitiello,  con il suo intervento,  ha sintetizzato la trama e il lavoro da lui svolto a monte del suo scrivere.

Registrati anche interventi dal pubblico, (ndr. qualcuno anche vivace), ai quali i relatori e Gianluca hanno risposto facendo chiarezza.  

La serata è stata sigillata da ringraziamenti alla platea, ai relatori, complimenti dal pubblico e molti hanno anche incontrato l’autore, chiedendogli dediche su copie della sua opera.

Nel complimentarci con l’autore per questa sua fatica, gli esprimiamo il nostro “In bocca al lupo”per il successo del volume.

Alberto Del Grosso

Giornalista Garante del Lettore

del giornale on line Positano News.