Albanella in lutto, dolore e commozione ai funerali del piccolo Vito

0

ALBANELLA. Un’intera comunità, questo pomeriggio, ha partecipato ai funerali del piccolo Vito Volonnino. Le esequie si sono svolte nella chiesa di Borgo San Cesareo, contrada in cui il bambino viveva con la sua famiglia. Un lungo corteo ha accompagnato il feretro bianco partito dall’abitazione della famiglia del bimbo, stroncato a soli 5 anni da un infarto fulminante mentre si apprestava a praticare judo con i suoi piccolo amici nella palestra “Azzurra” di Borgo Carillia di Altavilla. Ad attenderlo, proprio i compagni del centro sportivo e tante altre persone, che hanno voluto dare l’ultimo saluto al piccolo angelo. La commozione era nell’aria accompagnata da tanta amarezza per una vita stroncata troppo in fretta, per aver tolto troppo prematuramente un bambino alla sua mamma, al suo papà e alla sua sorellina di pochi mesi. Dopo la messa, numerosi palloncini bianchi si sono librati in cielo, accompagnati da un lungo e commosso applauso. Ad Albanella, il sindaco Giuseppe Capezzuto ha proclamato, per oggi, il lutto cittadino: attraverso un’ordinanza, ha disposto la sospensione di ogni eventuale esibizione musicale nonché qualsiasi attività ludica, invitando, inoltre, gli esercizi commerciali e di altre attività economiche e sociali ad adottare segni tangibili in segno di lutto, in concomitanza con lo svolgersi della cerimonia funebre. Il primo cittadino albanellese, inoltre, per esprimere il cordoglio dell’intera Amministrazione comunale alla famiglia Volonnino, ha disposto l’esposizione della bandiera comunale a mezz’asta.

SCRITTO DA MARITTIMA LETIZIA STILE TV

http://www.stiletv.it/index.php/news/10979/Albanella_in_lutto_dolore_e_commozione_ai_funerali_del_piccolo_Vito