SALERNO, ACCIUFFATO LADRO SERIALE

0

La comparazione del Dna su alcuni abiti utilizzati nel corso di una rapina, incastrano un rapinatore seriale che negli ultimi tempi aveva messo a segno nel capoluogo tre colpi in una tabaccheria e in due supermercati. Un 23enne salernitano, di cui si conoscono solo le iniziali, G.I., è stato tratto in arresto nel corso di una operazione congiunta svolta da polizia e carabinieri. Il Dna del giovani è stato confrontato con quello rilevato su alcuni abiti utilizzati dieci giorni fa nella rapina in un supermercato del capoluogo e che sono stati ritrovati nell’abitazione del giovane. Le indagini condotte dalla squadra mobile della questura e dai militari della compagnia del capoluogo hanno consentito al gip del tribunale di Salerno di emettere l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

TVOGGI SALERNO