NA 10/3/13 TEATRO IMMACOLATA”NU BELLU MBRUOGLIO” Giallo comico in due atti.

0

 

NA 10/3/13 TEATRO IMMACOLATA”NU BELLU MBRUOGLIO” Giallo comico in due atti.

Il 10 Marzo u.s. al teatro Immacolata, in Piazza Immacolata al Vomero-Napoli, con un pubblico al completo in ogni ordine di posti, nonostante la piovosa e ventosa serata, abbiamo presenziato allo spettacolo: “Nu bellu mbruoglio”, presentato dall’Associazione Movimento Culturale Napoletano per la regia di Giuseppe Silvestri.

Il lavoro, un giallo comico in due atti di Mimì Contento per collaborazione con Giuseppe Silvestri & Sergio Spena, è una commedia che porta in evidenza vizi ed intrighi familiari che si intrecciano in una vicenda dai toni giallo-grotteschi. Alberto, imprenditore edile assediato dai debiti, estorsori e familiari famelici e spendaccioni, è alla ricerca di una via d’uscita tra prestiti e giochi d’azzardo. Quando la sorte sembra volgere a suo favore, un nuovo evento tingerà di giallo la vicenda, sino ad una sorprendente conclusione.

Buona la padronanza scenica dei protagonisti, le musiche, le scene, i costumi e le luci. Non si sono verificati vuoti di scena ed il pubblico ha premiato con applausi le varie uscite, entrate e battute comiche.

Solo i decibel  del sistema audio o delle voci erano un pò alti;  li avremmo preferiti

un tantino più bassi e più adeguati ai toni della vita reale. Ma forse ciò è stato notato più dai sensori del nostro apparecchio di registrazione video-foto, che dai presenti in sala.

Tutto sommato, è un lavoro che scorre facile e allegramente, portando il pubblico per qualche ora fuori da quel “tran tran” quotidiano che più o meno, affligge tutti noi.

Personaggi ed interpreti in ordine di apparizione:

Alberto        Giuseppe Silvestri (ingegnere)

Fedra           Adriana Accarino (cameriera)

Elvira          Antonella Gammacurta (moglie di Alberto)  

Osvaldo       Gianni Galepro (fratello di Elvira

Sisina          Lidia Sanseverino (moglie di Renzo)

Giorgio        Salvino Aveta  (figlio)

Renzo          Enzo Boso (Giardiniere)

Luigi            Sergio Spena (Suocero)

Regina         Maria Boffa  (suocera)

Giosuè         Antonio Toscano (fratello di Rita)

Rita               Mena Cozzolino (sorella di Giosuè)

Quando al termine della commedia è caduto il sipario, gli artisti hanno salutato il pubblico e il regista Giuseppe Silvestri dal proscenio,  ha ringraziato gli spettatori, chiamando in scena anche i collaboratori e tutti  sono stati applauditi dalla platea con battimani  all’unisono.

Cos’altro aggiungere? Solo i nostri complimenti agli autori, al regista e attore nel lavoro Giuseppe Silvestri,  ai protagonisti, al regista luci.audio Nicola Salvo ed al teatro Immacolata, che presenta in cartellone  spettacoli di un certo calibro.

Alberto Del Grosso

Giornalista Garante del Lettore

del giornale Positano News  

 

NOTA: Foto e video saranno agiunti al più presto