DE LAURENTIIS ORA VOGLIO UN GRANDE FINALE.IERI SERA TUTTI A CENA CON WALTER MAZZARRI AD ARCO FELICE

0

 

 Walter Mazzarri ieri sera ha portato la squadra a cena. Appuntamento alle ventuno,tutti all’Arco Felice,dove c’è un nuovo ristorante rimasto segreto fino all’ultimo momento.Mazzarri vuole certezze e si è affidato a Procolo Lubrano,l’uomo dal quale va a mangiare quotidianamente dal novembre 2009,gli ha chiesto e ottenuto di liberare una sala enorme del neonato Convivium,ad Arco felice due passi piu’ in la della Solfatare.Ieri sera il desiderio di Mazzarri era quellodi stare assieme alla squadra con Giuseppe Santoro,e con Riccardo Bigon,senza la necessita’ di dare indicazioni,di dover condividere lo stress di una partita.un modo per avvicinarsi di piu’ ai calciatori e caricare la squadra in vista della sfida con l’Atalanta. 

 

Azzurri fuori dall’Europa League e isidiati da altri in campionato.C’era bisogno di una carica speciale.

 

Il presidente è piombato a Castelvolturno è stato cinque ore insieme ai calciatori,caricando la squadra.Prendiamoci la Champions,poi dopo tutti a cena con Walter Mazzarri

 

Vertice con Mazzarri lui la prima scelta.Argomento rinnovo appena sfiorato,ma il presidente ha sgombrato il campo da nubi


NAPOLI Una vera e propria full immersion. De Laurentiis si è dedicato al Napoli con la presenza diretta a Castel Volturno.Si è intrattenuto con Mazzarri: il secondo posto dovrà rappresentare un punto fermo. La Champions senza preliminari è fondamentale. Ha poi parlato con la squadra almeno per 30’. Tutti insieme per fare quadrato e superare il momento difficile. La voglia è reagire già con l’Atalanta. Mazzarri è il termometro dell’umore del gruppo e ha proseguito la sua opera da psicologo invitando tutti a cena proprio per ribadire la voglia di proseguire insieme in queste ultime dieci giornate. De Laurentiis si è occupato anche di altri aspetti, tra i quali quelli dei lavori al San Paolo. Punto di mercato, inoltre, con Bigon. L’affare Diakitè si è bloccato. De Laurentiis ha rifiutato microfoni e telecamere, al sito internet del club ha affidato le sue sensazioni: «Sono venuto per dare la carica alla squadra per questo finale che rappresenta un torneo a parte. Sono convinto che tutti riescano a reagire». Mazzarri deciderà da oggi la formazione. Dubbi in difesa. Britos si sta allenando con la squadra, ma potrebbe cominciare in panca. In mediana Inler dovrebbe essere confermato, resta da capire quale sarà il partner di Cavani. Solito ballottaggio tra Insigne e Pandev. L’eventuale addio di Mazzarri ha già scatenato un toto nomi che prevede tanti candidati. Alcuni, come Pioli e Spalletti, sono iscritti di diritto considerando le preferenze di De Laurentiis, un altro – come Lucescu – si è candidato. «Napoli? Mi piacerebbe tanto, il progetto è molto interessante». Intanto Zuniga è stato protagonista di un brutto episodio: alcuni malviventi si sono introdotti nella sua villa di via Manzoni, approfittando delle impalcature presenti sulla facciata. È sparito un anello trilogy in diamanti e in oro, appartenente alla compagna del giocatore, che era su un mobile.

 

Fonte.ilmattino                              

Furto Zuniga non c’è correlazione con le rapine ai calciatori

E-mailStampaPDF
Portato via da casa Zuniga un anello di oro e e diamanti. Il furto è stato denunciato ai carabinieri dal calciatore del Napoli Juan Camilo Zuniga Mosquera. Il centrocampista colombiano vive con la sua famiglia in una villa a via Manzoni a Napoli ed è qui che sono entrati in azione i ladri. Nello stabile sono in corso alcuni lavori di ristrutturazione e per questa ragione non ci si sarebbe…

Leggi tutto…

 

Iezzo ex Napoli.Mazzarri deve prendersi le sue responsabilita’

E-mailStampaPDF
Non si può andare in tv prendere in giro la gente. Mazzarri quando fa delle dichiarazioni deve assumersi le sue responsabilità, perché i giocatori dipendono da lui. Non può dire che il Napoli ha dominato”. Gennaro Iezzo, ex portiere del napoli, si schiera al fi anco dei tifosi e analizza la crisi azzurra. Intervenuto come ospite alla trasmissione ‘Tutti pazzi per il calcio’ condotta…

Leggi tutto…

 

Stendardo a Napoli troveremo un leone ferito.Sara’ dura per noi

E-mailStampaPDF
Guglielmo Stendardo ora gioca nell’Atalanta e domenica guiderà la difesa degli orobici al San Paolo.Nell’edizione odierna del mattino Stendardo parla della sfida di domenica al San Paolo.
Stendardo, sarà una giornata particolare?
«Lo è sempre quando affronto il Napoli: è una gara per me piena zeppa di motivazioni, di buone ragioni per far bella figura. Sono napoletano, cresciuto nelle…

Leggi tutto…

 

La crisi del Napoli parte da lontano

E-mailStampaPDF
Cavani e Hamsik sono in crisi totale,Maggio Zuniga e Inler sotto tono da diverse partite,ora in questo finale di campionato serve il loro contributo per prenderci perlomeno il secondo posto.
Devono rialzarsi Cavani e Hamsik inannzitutto e devono ritrovare la migliore condizione anche gli altri uomini chiave del Napoli. Il riscatto in queste ultime dieci partite si attende sopratttotaleutto da…

Leggi tutto…

 

Walter Mazzarri e la squadra ieri sera a cena ad Arco felice

E-mailStampaPDF
Walter Mazzarri ieri sera ha portato la squadra a cena. Appuntamento alle ventuno,tutti all’Arco Felice,dove c’è un nuovo ristorante rimasto segreto fino all’ultimo momento.Mazzarri vuole certezze e si è affidato a Procolo Lubrano,l’uomo dal quale va a mangiare quotidianamente dal novembre 2009,gli ha chiesto e ottenuto di liberare una sala enorme del neonato Convivium,ad Arco felice due…

Leggi tutto…

 

Faccia a faccia De Laurentiis – Mazzarri.Argomento rinnovo appena sfiorato

E-mailStampaPDF
Azzurri fuori dall’Europa League e isidiati da altri in campionato.C’era bisogno di una carica speciale.

Il presidente è piombato a Castelvolturno è stato cinque ore insieme ai calciatori,caricando la squadra.Prendiamoci la Champions,poi dopo tutti a cena con Walter Mazzarri

Vertice con Mazzarri lui la prima scelta.Argomento rinnovo appena sfiorato,ma il presidente ha sgombrato il campo…

Leggi tutto…

 

D e Laurentiis ora voglio un grande finale

E-mailStampaPDF
NAPOLI Una vera e propria full immersion. De Laurentiis si è dedicato al Napoli con la presenza diretta a Castel Volturno.Si è intrattenuto con Mazzarri: il secondo posto dovrà rappresentare un punto fermo. La Champions senza preliminari è fondamentale. Ha poi parlato con la squadra almeno per 30’. Tutti insieme per fare quadrato e superare il momento difficile. La voglia è reagire…

Leggi tutto…

 

De Laurentiis oggi o venerdi a Castelvolturno per rincuorare la squadra

E-mailStampaPDF
Una lunga chiacchierata, una riunione per guardarsi negli occhi e gettare le basi per affrontare nel modo migliore il prossimo impegno con l’Atalanta, prima della sosta del campionato. Ieri pomeriggio il Napoli si e’ ritrovato a Castel Volturno e Walter Mazzarri ha parlato a lungo con i suoi calciatori. Lo ha fatto al riparo da occhi ed orecchie indiscreti e d’altro canto nei momenti…