Disabili, furia dell’assessore Lamberti per la sospensione di un giorno del servizio trasporti

0

Disabili, furia dell’assessore Lamberti per la sospensione di un giorno del servizio trasporti Stamattina la cooperativa che si occupa del trasporto di dodici ragazzi diversamente abili di Cava ha inspiegabilmente sospeso il servizio. Durissima la risposta dell’assessore Vincenzo Lamberti. In merito al disservizio, creatosi stamattina a causa della inspiegabile sospensione, da parte della cooperativa, del servizio di trasporto a Salerno di dodici ragazzi diversamente abili di Cava, l’assessore ai Servizi sociali, Vincenzo Lamberti, dichiara: «Volevo rassicurare le famiglie dei 12 ragazzi diversamente abili di Cava de’ Tirreni che, da domani, il servizio riprenderà regolarmente. Stigmatizzo il comportamento della cooperativa che si occupa del trasporto dei ragazzi, che, pur essendo in difficoltà, non doveva nella maniera più assoluta sospendere il servizio. Mi scuso, comunque, con le famiglie dei ragazzi diversamente abili della città. A nome dell’amministrazione comunale, in qualità di assessore ai Servizi Sociali di questo comune, condanno il comportamento assunto dalla cooperativa ed il relativo disservizio che si è creato, dicendo chiaramente che questo non dovrà avvenire mai più, altrimenti chi garantisce questi servizi, se non è in grado di garantirli, probabilmente non può più venire a Cava de’ Tirreni a farci fare queste figuracce».

CAVAREPORTER