Aereoporto Costa d´ Amalfi inchiesta scandalo di Rai Tre a Presa Diretta VIDEO

0

Pontecagnano , Salerno Aereoporto Costa d’ Amalfi inchiesta scandalo di Rai Tre a Presa Diretta “Questo è uno degli esempi dell’Italia e del sud che dovremmo cancellare. Stiamo combattendo da anni, 5 o sei anni perchè sia fatto un bando do pubblico per scegliere un gestore che sia in gradio di gestire in termini imprenditoriali la struttura. Non c’è stato nulla da fare”. Lo ha detto i

eri al programma “Presa Diretta” su RAI TRE il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca nel corso di un reportage sugli aeroporti italiani. “Si è preferito utilizzare il consorzio e poi la SpA, la società di gestione come luogo nel quale piazzare i “clienti”. Questa logica di clientela politica ha comportato una perdita di milioni e milioni di euro. Spero chela Corte dei Conti approfgondisca. Milioni di euro buttati a mare. Cosa hanno fatto? Niente. Un primato lo abbiamo è l’aeroporto più inaugurato del mondo.

 

Tre inaugurazione della Regione di centrosinistra e altrettante dalla Regione e dal Ministro delle infrastrutture di centrodestra. Una vergogna. Ci siamo trovati di fronte a scelte cervellotiche, un contratto dopo l’altro con società che portavano mezzo aereo sgangherato accumulando debito su debito. Io non pago niente come Comune di Salerno. Il debito dovuto alla clientela politica e alla ottusità non va pagato, se lo paghino loro. Il tempo della demagogia è finito, la ricreazione è finita. L’idea che le istituzioni sono una appendice delle clientele private, dellecorrenti e delle sottocorrenti di partito questo è il cancro”.

 

Aeroporti, Stasi: “De Luca paghi il suo debito invece di parlare”

 

(vai a 01:09:05 per la parte sull’Aeroporto di Salerno)

 


11/03/2013 6.53.33