Sconfitta di misura del Sant’Agnello

0

 

Sul campo della Palmese tengono bene al blasonato avversario

 

REDAZIONE – Un Sant’Agnello che sta facendo dei buoni passi ha tenuto testa ad una Palmese che è in lotta per i play off e che ha vinto solo per un calcio di rigore.

Una sconfitta di ‘rigore’ che è avvenuta solo quando mancavano sette minuti dal triplice fischio in una gara giocata a viso aperto, che ha visto i santanellesi con delle buone ripartenze dopo aver messo bene il bavaglio al gioco dei vesuviani.

Ma le battute iniziali sono di marca rossonera ed al 7’ su un calcio d’angolo i brividi corrono sulle spalle della difesa costiera perchè la sfera staziona in area piccola senza trovare la deviazione vincente.
Gli uomini di mister Guarracino subito si mettono in mostra e devono recitare il mea culpa perché su uno svarione difensivo Fiorentino resta a tu per tu con il giovanissimo Fantasia (‘95). L’attaccante che in altre occasioni è andato a segno, questa volta fallisce l’appuntamento con la rete grazie anche alla prontezza del giovane estremo difensore rossonero.

Al 12’ è Uliano a doversi superare, deviando in angolo una bella punizione di Manco. Sembra che il ritmo della gara dovesse essere alto ma con il passare dei minuti si abbassa ed il Sant’Agnello sembra che abbia buon gioco nell’addormentare il match.
Ma invece non è così perché i palmesi sembrano un vulcano dormiente che poi si sveglia all’improvviso: al 38’ Sessa commette fallo su Befi in piena area; il signor Cardone decreta il rigore che lo stesso Befi trasforma e poi le due squadre vanno al riposo.
Mister Guarracino tenta il tutto per tutto mettendo dentro il neo acquisto Ferraro per Sessa e rischia, ma i padroni di casa che hanno una buona esperienza gestiscono il vantaggio.

Comunque i costieri hanno anche la possibilità di pareggiare su calcio d’angolo, perché Di Donna prende il tempo a tutti e di testa colpisce la traversa.
Il forcing finale da parte del Sant’Agnello produce varie mischie, ma nessun pericolo per Fantasia.

 

CAMPIONATO ECCELLENZA – GIRONE B – 25^ GIORNATA – 10^ RITORNO

PALMESE – SANT’AGNELLO   1 – 0

GOAL: 38’pt (rig) Befi

 

PALMESE: Fantasia, D’Auria, Moccia (27’st Di Luccio), Carfagno, Angieri, La Marca, Visone, Logoluso, Befi, Manco (28’st Piccirillo), Palmieri 6.    Allen. Mazziotti.
SANT’AGNELLO: Uliano, Cappiello, Architravo, Inserra (11’pt Macarone), Sessa (1’st Ferraro), Di Donna, Gargiulo, Serrapica, Fiorentino, Palomba (35’st Longobardi) Scippa.    Allen:  Guarracino.
ARBITRO: Cardone di Agropoli.
NOTE: Spettatori 500 circa. REUPERO: 1’pt e 3’st.  AMMONITI: Sessa, Ferraro (SA) e Di Luccio (P).

 

 GIUSEPPE  SPASIANO