Cioè, come la fotografia racconta il quotidiano, Pantani sulla Sila ridente paese

0

Pedalando sognando il pirata, la sua pedalata decisa, le vittorie, la sua fine prematura, cicloamatori napoletani, Globalsurf, hanno incrociato un curioso cartello stradale, fotografato; forse pensando, al momento dello scatto, al grande ciclista romagnolo morto nel 2004, lungo le strade del comune di Laino Castello – comune del Parco Pollino non lontano da Mormanno- c’è l’ insegna che indica la località Pantani, appunto, lo stesso nome del pirata, ai ciclisti ha fatto un certo effetto e lo hanno fotografato.   Giovanni Farzati

 

Lascia una risposta