Chievo-Napoli, i precedenti. Dirige il match Rocchi di Firenze.La partita di Marek

0

Marek tocca a te, con l’assenza di Paolo Cannavaro rieccolo con la fascia di capitano che tanto lo esalta,sara’ lui a caricarsi la squadra sulle spalle e vincere contro il Chievo allontanando tutte le critiche di questo periodo.Gli era gia’ capitato a dicembre e a Gennaio e il Napoli con i suoi assist ( 1 a Siena,2 con il Palermo e 1 a Firenze )riusci a tamponare l’assenza del difensore della Loggetta.Poi riprese a fare gol :uno a Parma,l’altro a Catania,le ultime due vittorie azzurre prima del  

 Chievo-Napoli si affronteranno domenica 10 marzo alBentegodi. I veneti stanno attraversando un periodo molto difficile, escluso il Pescara hanno il peggior stato di forma della Serie A, un punto solo nelle ultime 5 partite. Nell’ultimo turno hanno perso immeritatamente contro la Fiorentina al Franchi. Hanno giocato un’ottima gara e si sono visti sorpassare da un gol di Larrondo viziato dalla posizione di outside di Toni che ha servito l’assist. Il Napoli, secondo in classifica, fatica molto a fare punti, solo 7 nelle ultime 5 partite. Si trova a 6 punti dalla Juve capolista e a +5 dal Milan autore di una rimonta impressionante e che gli comincia a far sentire il fiato sul collo. Ad alimentare la tensione in casa Napoli, l’astinenza di Cavani che non trova il gol dal 27 gennaio, 8 partite fa. Nell’ultima di campionato il Napoli ha pareggiato contro i bianconeri al San Paolo sprecando la possibilità di portarsi a -3. C’è da dire che il Napoli, fuori dall’Europa League, potrebbe avere nel finale di campionato più energia da vendere nella corsa allo scudetto a discapito di Milan e Juventus con un piede e più ai quarti di Champions. Il match di domenica sarà comunque decisivo per il Napoli, deve assolutamente battere il Chievo per sperare di arrivare allo  

Chievo (5-3-2): Puggioni; Frey, Andreolli, Dainelli, Acerbi, Dramé; Guana, L. Rigoni, Cofie; Thereau, Paloschi A disp.: Ujkani, Sampirisi, Vacek, Cesar, Hetemaj, Seymour, Luciano, Papp, Jokic, Hauche, Stoian, Pellissier, Samassa. All.: Corini

Squalificati: nessuno

​ Indisponibili: Sardo

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Rolando, Gamberini; Maggio, Behrami, Inler, Zuniga; Hamsik; Insigne-Pandev oggi si decide, Cavani A disp.: Rosati, Grava, Mesto, Dzemaili, Donadel, Armero, El Kaddouri, Pandev, Calaiò. All.: Mazzarri

Squalificati: Cannavaro (1)

Indisponibili: Britos

I sei precedenti a Verona
quattro in 
3 vittorie del Chievo
0 pareggi
3 vittorie del Napoli
7 gol del Chievo
7 gol del Napoli
 
L’ultima vittoria del Chievo:
21 settembre 2011
1-0
27’ s.t. Moscardelli

L’ultima vittoria del Napoli:
2 maggio 2010
1-2
46’ p.t. Denis (N), 29’ s.t. Granoche (C), 41’ s.t. Lavezzi (N)

– L’ARBITRO –

Gianluca Rocchi di Firenze, 40 anni il prossimo agosto, internazionale, è alla decima stagione nella Can di A e B.
L’esordio in serie A in Lecce-Reggina 2-1 del 16 maggio 2004
Vanta 138 presenze in serie A e 81 in B

I diciassette precedenti con il Napoli
sedici in campionato e uno in Coppa Italia:
otto vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte:
6 gennaio 2004: Bari-Napoli 0-0
8 ottobre 2006: Napoli-Rimini 1-0
10 giugno 2007: Genoa-Napoli 0-0
9 dicembre 2007: Napoli-Parma 1-0
20 gennaio 2008: Napoli- Lazio 2-2
16 marzo 2008. Juventus-Napoli 1-0
24 settembre 2008: Napoli-Palermo 2-1
2 novembre 2008: Milan-Napoli 1-0
10 novembre 2010: Cagliari-Napoli 0-1
6 gennaio 2011: Inter-Napoli 3-1
30 gennaio 2011: Napoli-Sampdoria 4-0
28 febbraio 2011: Milan-Napoli 3-0
1 ottobre 2011 : Inter-Napoli 0-3
29 gennaio 2012: Genoa-Napoli 3-2
18 marzo 2012: Udinese-Napoli 2-2
27 gennaio 2013: Parma-Napoli 1-2

In più, in Coppa Italia: 23 agosto 2006: Napoli-Ascoli 1-0 d.t.s.
COSI’ IN CARRIERA:
219 presenze (138 in A e 81 in B)

91 vittorie interne (il 41,6%)
60 pareggi (il 27,4%)
68 vittorie esterne (il 31,0%)

1.169 ammonizioni (più di 5 partita)
95 espulsioni (circa una ogni 2 a partite)
88 rigori (circa uno ogni 2 partite)
7.591 falli fischiati (circa 35 a partita)

Chievo Napoli le probabili formazioni.Dirige il match Rocchi di Firenze

E-mailStampaPDF
Chievo (5-3-2): Puggioni; Frey, Andreolli, Dainelli, Acerbi, Dramé; Guana, L. Rigoni, Cofie; Thereau, Paloschi A disp.: Ujkani, Sampirisi, Vacek, Cesar, Hetemaj, Seymour, Luciano, Papp, Jokic, Hauche, Stoian, Pellissier, Samassa. All.: Corini

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Sardo

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Rolando, Gamberini; Maggio, Behrami, Inler, Zuniga; Hamsik…

Leggi tutto…

E ora tocca a Marek Hamsik.La fascia di capitano per portare il Napoli in alto

E-mailStampaPDF
Marek tocca a te, con l’assenza di Paolo Cannavaro rieccolo con la fascia di capitano che tanto lo esalta,sara’ lui a caricarsi la squadra sulle spalle e vincere contro il Chievo allontanando tutte le critiche di questo periodo.Gli era gia’ capitato a dicembre e a Gennaio e il Napoli con i suoi assist ( 1 a Siena,2 con il Palermo e 1 a Firenze )riusci a tamponare l’assenza del difensore della…

Leggi tutto…

Vincenzo Montefusco bandiera del Napoli.Caro De Santis non condivido le tue parole.I tifosi vogliono qualcosa di importante

E-mailStampaPDF
Caro De Sanctis, su Napoli dici alcune cose inesatte»: Vincenzo Montefusco, una delle bandiere del Napoli anni ’60 e ’70 con 214 presenze collezionate in maglia azzurra, ex allenatore azzurro, non condivide la tirata d’orecchie che a modo suo il portiere ha voluto fare alla città. «Stimo molto Morgan e lo reputo un trascinatore. Ma sulle considerazioni che ha fatto su Napoli e sui…

Leggi tutto…

Alberto Paloschi attenzione a Cavani non è in crisi

E-mailStampaPDF
Alberto Paloschi  23 anni ma è gia’ un calciatore importante per la Leggi tutto…

Paolo Cannavaro chiede danni al Coni e alla Federcalcio

E-mailStampaPDF
Il capitano del Napoli, Paolo Cannavaro, chiede i danni al Coni e alla Federcalcio per il suo coinvolgimento nel processo del Calcioscommesse. Lo scorso dicembre, il calciatore partenopeo era stato squalificato sei mesi dalla Commissione Disciplinare della Figc per l’omessa denuncia nella tentata combine di Sampdoria-Napoli (1-0) del 16 maggio 2010. Squalifica che lo aveva costretto a un…

Leggi tutto…

Napoli assalto al Chievo in attacco Pandev in vantaggio su Lorenzinho

E-mailStampaPDF
Ancora ballottaggio in attacco, quello di sempre, il partner di Cavani. Pandev sembra favorito su Lorenzo Insigne, il macedone più avanti del talento di Frattamaggiore, sono queste anche le indicazioni del giovedì. La formula che ha funzionato di più: numeri alla mano Insigne ha reso di più entrando a partita in corso perchè partendo dalla panchina ha segnato tre dei suoi quattro…

Leggi tutto…

Morgan De Santis contro il Chievo dobbiamo ottenere il massimo basta critiche

E-mailStampaPDF
Un portiere all’attacco. Morgan De Sanctis non ci sta e archivia il periodo difficile del Napoli. Ma senza fare drammi. Il portierone analizza la situazione: «Dal punto di vista delle prestazioni – ha spiegato in una lunga intervista a radio Marte – siamo in ripresa. Contro Udinese e Juventus l’abbiamo dimostrato. Con la stessa onestà dico che non siamo stati all’altezza contro la…

Leggi tutto…

Contro il Chievo si riparte dallo scugnizzo Lrenzo Insigne