VICO EQUENSE DEMOLISCE 15 AUTO PER DERUBARLE FATTO ARRESTARE DALLA FOLLA INFEROCITA

0

ANTEPRIMA POSITANONEWS VICO EQUENSE Ore 10 odierne Carrani Giovanni  Di Antonio  veniva arrestato dai carabinieri di Sorrento per furto e danneggiamento predetto con martello da calzolaio nelle frazioni di s.andrea e massaquanodi vico danneggiava circa  15 autoveicoli asportando dall’interno quanto di interesse dall’interno al suo arresto collaborava la cittadinanza inferocita.

L’uomo era in possesso di una borsa Roncato dove  c’era un po’ di tutto: due telefoni cellulari, un frontalino stereo per auto, due auricolari bluetooth, cavi usb, occhiali da vista, occhiali da sole Armani e Ray Ban, un paio di orecchini in argento, caricabatterie per cellulari da auto, un palmare, due telepass, un portafogli, un orologio ed altri oggetti vari.

Lascia una risposta