Diario di strada Cilento – Casa o albergo? – Cantanmte o no? (altro)

0

Qual’è la loro paura più grande? che a fine giornata non riescano a vendere  tutte le patate; una gran folla in quella casa (San Martino Laureana) circa 70  metri quadri, un bagnetto, una minuscola cucina; una stanza da letto che  assomiglia ad un accampamento di soldati; alloggiano provvisoriamente due  famiglie napoletane di venditori di patate, in tutto un 10 persone; ogni mattina  partono di buon ora e cercano di vendere le patate (“buone, a buon prezzo”);  Gennaro è un venditore tosto, alle 12 ha già venduto tutto il carico

Lui ci  crede, eccome se ci crede, anzi, per meglio dire, disposto a tutto pur di  cantare in televisione; la partecipazione in una tv locale salernitana è  continua, un’attività che costa pure parecchi euro; una persona che lo ha  seguito in queste esibizioni; ha detto chiaramente- tutto può fare fuorchè  cantare; ma lui insieste. Dove abita il cocciuto aspirante cantante? in una casa  di S.Pietro (zona di confine tra i comuni di Castellabate-Perdifumo).

Fanno sul  serio, trascorrono alcune notti al freddo del bosco di Punta Licosa, per fare  cosa? segnalare cacciatori di frodo, telefonino in mano, chiamano le forze  dell’ordine; chi sono? sono appassionati della natura  che si  riuniscono per contrastare la caccia in zone protetta.

 

Noi consumatori – Non pagare se non dovuto, più chiaro di cosi! la campagna del movimento Anti-Equitalia Noi consumatori, sede di Castellabate, 3338494324, “liberi da cartelle pazze, case ipotecater per errore”  
Giovanni Farzati