Sconfitto un San Vito Positano sbiadito

0

 

 

La corazzata Miano non si fa pregare e vince senza dubbio

 

 

 

POSITANO – Un San Vito Positano sbiadito viene fatto con un sol boccone da parte di un Miano che non vuol restare dietro alla pretendenti al trono: Portci 1906 e Pro Pagani.

 

Gli uomini di mister Cuomo è come se non fossero stati mai quasi in partita anche se l’avversario era uno di quelli al quale non si può concedere nulla. La gara è vivace fin dalle prime battute con i positanesi che desiderano mettere in apprensione i napoletani con qualche discreta azione manovrata, ma non riescono nelle loro finalizzazioni. I biancorossi non si fanno incantare come i serpenti perché hanno la testa ai vertici della classifica ed ai loro concorrenti alla corsa del podio, così già al 10’ sono in vantaggio con Granata. I giallorossi abbozzano qualche sufficiente reazione ma non serve molto ad impensierire Piscopo e soci che al 35’ duplicano con Esposito G. La gara è quasi chiusa ma qualche moto d’orgoglio c’è nei costieri che scendono nella ripresa volendo imbastire qualche azione con i vari Solimene, Porzio e Ricco, ma tutto risulta vano. I partenopei fanno tris con Ikeryon al 27’ e mettono fine alla pratica dei positanesi che al 36’ siglano il gol della bandiera con il neoentrato Madara.  Sabato si spera nella riscossa della seconda gara casalinga consecutiva con il San Vitaliano che è invischiato nella zona calda.

 

 

 

 CAMPIONATO PROMOZIONE – GIRONE B – 23^ GIORNATA – 8^ RITORNO

 

SAN VITO POSITANO – MIANO    1 – 3

 

GOALS: 10’pt Granata (M), 35’pt Esposito (M); 27’st Ikeryon (M), 36’st Mandara (SVP)

 

 

 

SAN VITO POSITANO: Palumbo, Giordano (35’st De Picco), Fusco, Vinaccia, D’Alesio, Langellotti, Mugolieri (8’st D’Auria), Gargiulo (20’st Mandara), Ricco, Porzio, Solimene.   Allenatore: Cuomo

 

MIANO: Piscopo, Pellecchia, Verde, Granata, Masturzo, Avolio, Dini, Principe, Ikeryon (30’st Attore),

 

Esposito G (35’st Fierro), Di Pietro (38’st Infante).      Allenatore: Esposito V.

 

ARBITRO: Guadagno di Nola 6.5.

 

NOTE: Terreno di gioco in buone condizioni.

 

GIUSEPPE SPASIANO