Positano mail ad amici perchè in difficoltà a Londra ma è una truffa ai danni di Massimo Capodanno

0

 Positano mail ad amici perchè in difficoltà a Londra truffa ai danni di Massimo Capodanno. Arrivano mail a decine di amici in Costiera amalfitana ed oltre , una richiesta di aiuto per le difficoltà che sta vivendo a Londra in Inghilterra con dovizia di particolari e un conto corrente dove mandare il denaro, ma non è il suo conto. E’ avvenuto da questa mattina che nella cittadina della costa d’ Amalfi sono arrivate richieste di aiuto dal noto fotoreporter Massimo Capodanno, una vita all’ANSA e una passione smodata per le foto notizie . “Sto bene e sto a Positano – dice Massimo Capodanno a Positanonews -, sto avvisando tutti i miei amici, tramite telefonate, che mi sono arrivate numerose, di amici preoccupati e face book, ma non solo ho fatto regolare denuncia ai carabinieri e alla polizia postale” Questi i commenti su Face Book 

  •  E dai, è uno scam molto comune.. Massimo, un server ti ha rubato, in maniera automatica, la password. Probabilmente o hai avuto un virus in passato, o hai inserito le tue credenziali in un sito di affidabilità dubbia. Ti è sufficiente modificare la tua password ed il gioco è fatto. I carabinieri non potranno fare molto temo…
    tramite cellulare · Non mi piace più · 2
  •  
    Costiera Amalfitana Giovanni F Più probabile che hanno usato un programma che invia simulando il suo mittente
    · 
     
    Gennaro Bozza No, perché significherebbe che l’autore è una persona fisica che voleva fare effettivamente una truffa ai danni del nostro massimo. Tuttavia questo è altamente improbabile.. questo scam è così comune perché viene effettuato in automatico con la tecnica che ti ho detto. Per fortuna è facilissimo sistemare le cose  ciao
    11 ore fa tramite cellulare · 
     
    Gennaro Bozza Mi correggo.. Volevo dire che significherebbe che l’autore voleva fare una truffa SOLO a massimo. Invece l’autore, che molto probabilmente resterà ignoto, sta facendo la stessa cosa che ha fatto a massimo a migliaia di utenti. 
    11 ore fa tramite cellulare · 
     
    Costiera Amalfitana Giovanni F Questo tipo di truffa non è una novità; sin da quando ho una casella di posta ho ricevuto centinaia di email di amici con richieste, anche con me stesso come mittente (e certo non me le mandavo io). Se fai una breve ricerca vedi che molti siti offrono un servizio, anche gratuito di poter mandare email mettendo un mittente a piacere
    2 ore fa · 
     
    Massimo Capodanno Fotoreporter se ne occupa la Polizia Postale ora.