Travolgente Vico, forza sette e via

0

 

Annientato il Città di Campagna

 

CAMPAGNA – Non c’è niente da fare il Vico con questa vittoria conferma la sua supremazia contro il Città di Campagna rifilandogli bene sette reti e come all’andata e lo lascia al palo. È una gara che sulla carta ha una certa facilità per i costieri e così si rivela fin dai primi minuti, perché gli uomini di mister Sorianiello subito prendono in mano il capo del gomitolo e si fanno pericolosi.

Non passano che soli pochi minuti che Vitiello si presenta in area e sfiora la rete, la stessa sorte qualche minuto dopo tocca a Guadagnuolo che però ci va vicinissimo. È l’antitesi della prima rete segnata su calcio di rigore dallo stesso al 15’. La gara scorre senza alcun patema anche se i granata si portano in avanti volendo raggiungere il pareggio, ma devono restare sempre in allerta perché gli azzurrooro con Vitiello li mettono in apprensione su una buona punizione. Ormai il destino è segnato e Guadagnuolo va in doppietta al 40’ dalla destra con un tiro da fuori area ed al 44’ Noviello di testa mette la parola fine ad un primo tempo che è saldamente nelle mani vicane.

La ripresa ha lo stesso copione: Vico inarrestabile e Città di Campagna che resta a guardare.

I primi minuti vedono la luce di Polverino al 4’ e di Martone all’8’ che insaccano una cinquina senza sbavature. A questo punto i cilentani con già due sostituzioni all’attivo tentano di cucire qualche discreta azione, e si mette in luce il giovane De Nigris, classe ’92 e cresciuto nelle giovanili della Paganese, che al 24’ segna il cosiddetto ‘gol della bandiera’. Gli uomini di mister Sorianiello, che nel frattempo ha già messo in campo tre forze nuove, non si scompongono più di tanto ed al 35’ fanno tombola con Monsour, classe ’95 ed ex Savoia. Nell’ultimo minuto regolamentare Polverino polverizza con la sua doppietta i poveri cilentani e fa supertombola.  

 

CAMPIONATO ECCELLENZA – GIRONE B – 22^ GIORNATA – 7^ RITORNO

CITTÀ DI CAMPAGNA – VICO EQUENSE  1-7

GOALS: 15’pt (rig) e 40’pt Guadagnuolo (V), 44’pt Noviello (V), 4’st e 45’st Polverino (V), 8’st Martone ( V), 24’st De Nigris (CB), 31’st Mansour (V)

CITTÀ DI CAMPAGNA: Marino, Giordano, Del Vecchio, Vece, De Nigris, Gilberti, Marantino, Volpe (1’st Maiorano), Silva, Picariello (5’st Gaeta), Citro.   
A disp: Marcellino, Alfano, D’Arco, Gianettiempo, Sandrigo.    All. Antonino Maiorano
VICO EQUENSE: Amodio, Cirillo, Spasiano, Vitiello, Noviello, Imparato (12’st Caiazza), Mansour, Martone (10’st  Sorrentino), Evacuo, Guadagnuolo (19’st Tufano), Polverino.  
A disp: Pastena, Raffone, De Simone, Tenneriello.      All. Luigi Sorianiello

ARBITRO: Alberto Santoro di Messina (Bovio – Esposito La Rossa)

AMMONITI: Marino (CB), Maiorano (CB), Gilberti (CB).

RECUPERO:  1’pt e 2’ pt

 

GIUSEPPE SPASIANO

Lascia una risposta