La Folgore Massa non si ferma più

0

Messo k.o. il Casalnuovo e sono nove vittorie consecutive

Massa Lubrense – È sono nove! Le partite vinte consecutive con quella che oggi la Folgore Massa ha battuto il Casalnuovo in una gara approcciata bene e portata a termine senza nessun patema d’animo.

La testa c’è è lo si vede sin dai primi minuti con i costieri che rispondo ai dettami di Giacobelli. Subito si nota una buona qualità nella fase del cambio palla e tanta attenzione in fase di muro-difesa. I biancoverdi battono bene mettendo in qualche difficoltà ricettiva gli ospiti, chiudono tanto a muro e ricevono bene un bel po’ di palloni in difesa rendendo la vita quasi impossibile al Casalnuovo che fa comunque poco per impensierire i massesi che fanno loro il primo set.
Il secondo ricalca la stessa strada del primo e la squadra del presidente Vinaccia impone le sue regole dal primo all’ultimo punto. Russo con tre ace in rapida successione mette un’ipoteca sul set e porta i costieri sul 13-5. Con il passare dei muniti il finire è stato un crescendo. La Folgore gioca sul velluto, ma senza troppa presunzione o cali di concentrazione.
Il set finale vede scorrere sulla compagine ospite i titoli di coda, nonostante essa abbia una buona reazione dando qualche brivido ai locali. La partenza è di quelle sprint, ma il neo della compagine massese è quello di adagiarsi troppo presto, così gli ospiti si svegliano e si scrollano di dosso il negativo dei due parziali precedenti e danno qualche grattacapo in più a Terminiello e compagni.
Il gap tecnico consente ai ragazzi di mister Giacobelli di essere sempre con un paio di punti in vantaggio, dimostrando di avere tatticamente e psicologicamente la partita tra le mani. Una fase finale in pieno  controllo e nulla più per portare a casa tre punti che equivalgono alla nona vittoria consecutiva.

 

CAMPIONATO PALLAVOLO – SERIE C/MASCHILE  – GIRONE B – 15^ GIORNATA
FOLGORE MASSA – ASD VOLLEY CASALNUOVO 3-0
(25-14, 25-11, 25-21)

FOLGORE MASSA: Coppola (K), Russo, Cinque, Esposito R., Durante, Ruggiero (L1), Mastellone (L2), Esposito C., Longobardi, Terminiello V., Terminiello S., Miccio, Giacobelli.     Allen: Giacobelli – Gargiulo.

 

 GIUSEPPE SPASIANO