BUONA PROVA DELLA GIMEL

0

 

 

Non basta il cuore ma alle ragazze di mister Aversa

 

 

VILLARICCA – Le ragazze di mister Aversa ci mettono quello che possono contro un avversario che da anch’esso il tutto per tutto per risalire in una zona più tranquilla.

È una partita da vedere specie dopo il terzo set, quando le gimelline sembravano spacciate perché avevano dato tanto e potevano cedere, ma giocando con concentrazione iniziano una risalita che sembra difficile ma si ci riesce ad impattare. Il primo set è combattuto sin dalle prime battute con belle discrete ricezioni in difesa e delle buone ficcanti palle sotto rete che mettono in difficoltà le locali che alla fine hanno la meglio.

Il secondo vede qualche flessione santagatese, con qualche sbavatura specie nelle retrovie in ricezione e qualche alzata non al top, così la Trincar nelle fasi finali non ha difficoltà ha mette nel paniere la vittoria set.

Nei due successivi le villaricchesi hanno un blackout e la Gimel vince con una certa facilità, tutto gira bene e la gara è rimessa in discussione. Sulla panchina santagatese si sogna forse il colpaccio esterno, ma qualche defaillance nei momenti opportuni da quei tre punti che per la Trincar sono vitali per vincere il tie break e la gara.

 

CAMPIONATO PALLAVOLO – SERIE C/FEMMINILE – GIRONE B – 14^ GIORNATA – 1^ RITORNO

TRINCAR VILLA RICCA  – GIMEL S. AGATA  3 – 2

(25-23, 25-19, 14-25, 8-25, 15-12)

 

 

GIUSEPPE SPASIANO