Vico Equense: arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri spacciatore incensurato.

0

Vico Equense, Sorrento, Penisola sorrentina  Nella tarda mattinata odierna, a Vico Equense, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 19enne incensurato del posto per spaccio di sostanza stupefacente. I militari, durante il quotidiano servizio di perlustrazione del territorio, hanno notato una Ford Fiesta con due persone sospette a bordo ed hanno deciso di seguirla. L’auto, poco dopo, giunta all’altezza di una piccola traversa di Via Raffaele Bosco, si fermava, affiancando il 19enne, che era a piedi, e che consegnava agli occupanti un involucro contenente circa 12 gr. di marijuana. Il gesto, con il passaggio della droga tra venditore ed acquirente, non è sfuggito agli occhi dei carabinieri che, immediatamente, hanno bloccato tutti. Appena hanno accertato l’effettiva presenza dello stupefacente, dopo aver condotto i tre in caserma, si sono recati presso l’abitazione del 19enne, rinvenendo altra marijuana, suddivisa in due involucri, del peso complessivo di circa 160 gr. ed un bilancino di precisione. Tutta la droga è stata sequestrata unitamente al bilancino di precisione rinvenuto. Il 19enne è stato, quindi, arrestato e condotto agli arresti domicilairi, mentre gli acquirenti, due giovani coetanei anche loro di Vico Equense, sono stati segnalati alla Prefettura di Napoli quali assuntori di sostanza stupefacente. Domani mattina l’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo.