GIORGIA MELONI A CASTELLAMARE

0

La parata stabiese dei leader politici inizia da Giorgia Meloni. Il 5 febbraio l’ex ministro della Gioventù sarà a Castellammare per sostenere la candidatura di Massimo de Angelis. Nel bel mezzo del tour che la vede protagonista in tutt’Italia. Giorgia Meloni ritornerà nella città delle acque a distanza di tre anni, quando appoggiò la candidatura a sindaco di Luigi Bobbio, all’epoca suo capo di gabinetto al ministero della Gioventù. Questa volta, però, l’ex pm non ci sarà a fare da cicerone. La Meloni sarà tutta per Massimo de Angelis, che Fratelli d’Italia ha candidato nella posizione numero 3 della lista Campania 1. Un posto che potrebbe regalare a Castellammare un deputato di centrodestra, quello a cui non potrà aspirare l’ex sindaco Bobbio, relegato a una candidatura di bandiera nelle fila del Pdl. A questo punto la competizione è tutta interna al centrodestra. Un braccio di ferro tra Bobbio e de Angelis, che nelle ultime ore ha infiammato già la campagna elettorale. Non a caso, tutto il centrodestra anti-Bobbio sostiene ormai Massimo De Angelis. L’ultima adesione, il leader stabiese di Fratelli d’Italia l’ha incassata proprio ieri: Nello Cuomo. L’ex consigliere provinciale, uno dei tanti rimasto scottato dall’esperienza amministrativa di Bobbio, ha ormai sciolto le riserve. Lo fa con la sua associazione, Radici Nuove, nata poco dopo la scissione dal centrodestra che ancora sosteneva l’ex primo cittadino del Pdl. Prima con Mpa e poi con Forza del Sud, Rosario e Nello Cuomo avevano sostenuto – tranne un leggero strappo iniziale – l’ex pm già dalle elezioni del 2010. Fino ad agosto del 2012, quando Forza del Sud ha deciso di uscire dalla maggioranza. Fino alla fondazione di Radici Nuove, che ora sosterrà Massimo de Angelis alle politiche. “Non aderendo ad alcun partito politico, Radici Nuove partecipa alla tornata elettorale che avrà luogo tra meno di un mese e sosterrà la candidatura di Massimo de Angelis, stabiese senza scheletri nell’armadio, la cui elezione lo condizionerà ad operare per il nostro territorio sostenendo progetti realizzabili e concreti” si legge in una nota. “In uno spirito di calda partecipazione e non di semplice apporto di voti – continua la nota di Nello Cuomo – la sede di Radici Nuove di Castellammare di Stabia, ospiterà oltre alle proprie attività statutarie anche quelle del dottor Massimo de Angelis nella sua proiezione verso un traguardo che riteniamo importante per sostenere specifici progetti di sviluppo per il territorio stabiese e vesuviano”.

Fonte:metropolisweb