PAGANESE A CACCIA DEL COLPO LAST MINUTE

0

Meno di ventiquattro ore al ‘gong’ che metterà fi ne ad un intenso mese di trattative. Oggi va in scena l’ultima giornata del calciomercato che come da consuetudine regalerà colpi a sorpresa. La Paganese non resterà certo a guardare: il direttore D’Eboli sta provando a portare a termine gli ultimi accordi per concludere le trattative già impostate. Ma non sarà così semplice, come affermato dallo stesso dirigente liguorino. «C’è tanta confusione » ha affermato D’Eboli che in queste ore proverà a portare a termine gli obiettivi prefissati con la società. In primis si cercherà di piazzare quei calciatori in esubero nella rosa di mister Grassadonia, ovvero il terzino Russo, il centrocampista Romano e Luca Orlando, come confermato anche dal direttore generale azzurrostellato: «Da diversi giorni sono noti i nomi dei calciatori che andranno via. Sfoltire la rosa sarà la priorità, speriamo di chiudere le trattative in queste ultime ore». Per il primo sembra possibile un ritorno in prestito a Melfi , dove andrebbe a fare compagnia agli altri calciatori di proprietà del club di via Albanese, Giglio e Fabio Orlando. Sul secondo continua il corteggiamento di tanti club di Seconda divisione, e alla fi ne potrebbe spuntarla il Fondi con prima alternativa l’Aversa Normanna. In via di defi nizione anche la cessione del bomber della promozione dello scorso anno: i rumors delle ultime ore danno infatti Orlando molto vicino al Portogruaro. La squadra veneta, infatti, dopo la cessione di Della Rocca al Carpi ha bisogno di un centravanti capace di sostituire il cecchino cresciuto nelle giovanili del Bologna. Orlando troverebbe in riva alla Laguna l’ambiente ideale per rilanciare la sua carriera, visto che la rosa della squadra attualmente al quartultimo posto del girone A di Prima divisione è una delle più giovani della categoria, essendo composta per la maggior parte da elementi nati dopo il 1990. Inoltre, l’allenatore dei veneti, Armando Madonna, è abituato a lavorare con i giovani fi n dai tempi di Piacenza e Albinoleffe. L’ambiente ideale per rilanciare una carriera interrotta sul più bello da una prima parte di stagione che non ha mantenuto le attese. Le alternative al Portogruaro sono sempre rappresentate dal SudTirol e dall’Andria che nelle ultime ore potrebbero avere un ritorno di fi amma per il prodotto del settore giovanile della Salernitana. Non solo cessioni: il direttore D’Eboli è pronto a mettere a segno uno, massimo due colpi per rimpinguare la rosa di Grassadonia. «Ma tutto dipenderà dalle cessioni, se riusciamo a piazzare i tre calciatori potremo pensare a qualche colpo in entrata, non solo per il centrocampo». Nota la necessità di un centrocampista che possa fungere da alternativa a Romondini (Beati del Sorrento resta il nome caldo, ma è una trattativa molto diffi cile da portare a termine viste le resistenze della società costiera a lasciar andare il calciatore), potrebbe arrivare anche un rinforzo per il reparto avanzato. Top secret i nomi, l’impressione che possa essere un giovane calciatore proveniente da un settore giovanile importante che possa rappresentare una valida alternativa ai vari Girardi, Tortori, Fava e Caturano. Meno di ventiquattro ore al gong, ma per la Paganese c’è ancora tanto lavoro da fare per completare tutte le operazioni del suo calciomercato. Alessandro Mosca

Massimo Mauro il Napoli puo’ vincere lo scudetto

E-mailStampaPDF
Massimo Mauro doppio ex è convinto,lo scudetto se lo giocheranno Napoli e Juve. Sono le squadre piu’ forti del campionato italiano
Mauro, lei è stato tra i pochi e tra i primi a pronosticare un duello Juve-Napoli per il tricolore.
«Resto di quest’idea. Qualcuno potrà intrufolarsi e dare fastidio ma alla fine se la giocheranno bianconeri e azzurri».
Quindi il rendimento del Napoli non…

Leggi tutto…

Per Paolo Cannavaro sabato 259 partite in azzurro

E-mailStampaPDF
Sabato sera a Fuorigrotta contro il Catania Paolo Cannavaro il capitano giocherà la partita numero 259 in maglia azzurra e raggiungerà Diego Armando Maradona al dodicesimo posto assoluto tra gli azzurri di sempre. Per l’argentino 188 presenze in serie A, 45 in coppa Italia, 25 nelle coppe europee e una in Supercoppa italiana, vinta nel 1990. Per Cannavaro 220 sabato le presenze in…

Leggi tutto…

Christian Maggio vuole esserci con il Catania

E-mailStampaPDF
Mazzarri pensa a Grava dal primo minuto in vista del match contro il Catania 

Christian Maggio vuole esserci con il Catania sabato a Fuorigrotta,ieri Mazzarri ha provato in allenamento di tutto.Difesa a tre con Grava,a quattro con Zuniga o Maggio a destra,centrocampo a due e a tre,attacco con il tridente.Anche ieri Maggio si è allenato con un tutore al braccio sinistro per una frattura al…

Leggi tutto…

Oggi ultimo assalto del Napoli per Ninja Radja Nainggolan

E-mailStampaPDF
Il diesse azzurro Bigon scatenato all’Ata Hotel Executive di Milano. Prossimo obiettivo il centrocampista del Cagliari 

Il club partenopeo proverà a strappare il belga a Cellino fino all’ultimo minuto del mercato Il presidente De Laurentiis pronto a un ulteriore sforzo economico per rinforzare la squadra 

De Laurentiis ci prova fino all’ultimo per portare Ninja Radja Nainggolan 24…

Leggi tutto…

Secondo Repubblica il Napoli ha opzionato Ciro Immobile per Giugno

E-mailStampaPDF

 

Secondo l’edizione odierna di Repubblica il Napoli avrebbe opzionato Ciro Immobile per Giugno,trattativa gia’ avviata con il Genoa.Ieri Enrico Preziosi intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss  ha parlato del suo pupillo Immobile,per adesso Ciro resta qui in futuro si vedra’,il Napoli è la preferita.

Primavera:Napoli-Roma ritorno semifinale Coppa Italia

E-mailStampaPDF
Primavera: Napoli-Roma per il ritorno della semifinale di Coppa Italia

 

La Primavera del Napoli alla conquista di una storica finale.

Oggi il ritorno della semifinale di Coppa Italia con la Roma al Bisceglia di Aversa (ore 14,30) .
All’andata i ragazzi di Saurini hanno pareggiato 1-1.

 

Rolando del Porto è un calciatore del Napoli.Ecco i dettagi dell’operazione

E-mailStampaPDF
Il colpo del Napoli è piazzato, a sorpresa. Rolando è praticamente preso, un’operazione riaperta nelle ultime ore e conclusa poco fa con il Porto. Il difensore portoghese è atteso già in serata a Napoli, partirà alle 17 dal Portogallo, domani farà le visite mediche. E adesso è il momento dello scambio di documenti tra società, ha lavorato all’affare come intermediario Enzo…

Leggi tutto…

Napoli Catania ancora una notte da brividi al San Paolo

E-mailStampaPDF
Per la sida di Sabato con il Catania il San Paolo sara’ pieno venduti 22mila biglietti fino ad oggi,si prevedono trai 50mila-60mila spettatori.Dopo la vittoria contro il Parma,i tifosi del Napoli sentono la Juve molto vicina e l’entusiamo è alle stelle.Ma attenzione il Catania è una squadra tosta e deve essere presa con le molle.Ma una citta’ intera ci crede.Ancora una notte per sognare.I…

Leggi tutto…

Rolando rifiuta il Napoli.Bigon stringe per Andreolli del Chievo

E-mailStampaPDF
Rolando del Porto rifiuta il Napoli,ormai manca poco alla chiusura del mercato e Bigon sta cercando di dare a Mazzarri un difensore per colmare il vuoto lasciato da Federico Fernandez che è andato a giocare in Spagna nel Getafe con la formula del prestito senza diritto di riscatto.Ieri dopo che gli emissari di mercato del Napoli si erano recati in Portogallo per chiudere per il difensore del…


Lascia una risposta