PIANO DI SORRENTO. MATTINEE TEATRALE PER LE SCUOLE DELLA PENISOLA SORRENTINA. VIDEO lucioesposito

0

Teatro delle Rose stracolmo di studenti per IL GIORNO DELLA CIVETTA. Il prof Antonio Volpe e la dott. Adele Paturzo con il Dott. Carlo Alfaro, sono riusciti in breve tempo ad organizzare meravigliosamente una lezione di letteratura teatrale e di civiltà per tutte le scuole da Massalubrense a Vico Equense.

 

Ileana Pollio

 

Grande appuntamento per Piano di Sorrento ed il suo Teatro delle Rose, che in occasione del primo spettacolo inaugurale della “Rassegna Teatrale Contemporanea” dedicata ad opere che affrontano i temi della Legalità, della Cittadinanza attiva e della Costituzione, vedranno come ospiti eccezionali grandi attori italiani del calibro di Sebastiano Somma ed Orso Maria Guerrini, impegnati nella magistrale interpretazione dello spettacolo “Il giorno della civetta”, tratto da un romanzo di Leonardo Sciascia, uno dei capolavori della letteratura del ‘900. La regia è affidata a Fabrizio Catalano Sciascia, nipote dello stesso romanziere siciliano.
Già dal titolo, si può ricavare che con la espressione “civetta” si intende la mafia, un’organizzazione criminale che di giorno dorme e opera di notte, di nascosto, con gli occhi grandi e presenti dappertutto. In questo romanzo la mafia domina e occupa il posto principale – è venuto il giorno della “civetta”. Il grande impegno civile di Leonardo Sciascia, dunque, incontra il palcoscenico con la riduzione teatrale di uno dei suoi testi più noti.
La manifestazione è promossa dal Circolo Endas, la Pro loco di Piano, Il Caffè delle Muse, il Rotary Club, il Forum dei Giovani della Penisola Sorrentina, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Piano di Sorrento e dell’ufficio scolastico regionale della Campania.
“Sarà l’ultima occasione per vedere uno spettacolo di grande livello artistico e di grande impegno civile, che chiuderà proprio nella cittadina pianese la sua trionfale tournèe italiana durata ben tre anni di repliche”, afferma il direttore artistico Antonio Volpe.
Dopo lo spettacolo gli attori incontreranno il pubblico in sala ed animeranno una breve ma intensa riflessione con diversi “testimoni del nostro tempo”: magistrati, giornalisti, scrittori, rappresentanti delle forze dell’ordine e dell’associazionismo, che in prima persona vivono quotidianamente la lotta alla malavita organizzata affermando i valori della legalità, dei diritti civili, della cittadinanza attiva e della Costituzione repubblicana.
Il dibattito con gli studenti e la serata saranno condotti dal dott. Carlo Alfaro (animatore de Il Caffè delle Muse) e dalla dott.ssa Adele Paturzo (Presidente Circolo Endas penisola sorrentina onlus).
Un evento unico, che avvicina il pubblico e soprattutto i giovani al teatro, in particolare al teatro che racconta la legalità, l’impegno civile, che insegna i valori della Costituzione: “il teatro è emozione e pensiero, idea. Le idee si devono sostenere anche attraverso di esso”, ha affermato Somma nel corso dell’intervista telefonica a cura del direttore Volpe.

 

L’appuntamento è per il 31 gennaio 2013 alle ore 10:00 per gli studenti (con replica alle ore 21:00) presso il Teatro “Delle Rose” di Piano di Sorrento.

 

I biglietti per lo spettacolo “Il giorno della civetta”del 31 gennaio ore 21:00 al Teatro delle Rose,saranno disponibili, al costo di 10 euro, da lunedì 28 presso il “Gran caffè Marianiello” e gli altri sponsor elencati di seguito:

 

-Euro Ittica Catering s.r.l. Via dei Platani, 40 80063 Piano di Sorrento 081.5323416
-Il Telefonino TIM G.S. Telefonia s.r.l Corso Italia 32 80067 Sorrento 081.8773476
-Pino Gioielli Orafi dal 1919, Via delle Rose, 11 Piano di Sorrento 081.5321898
-Supermercato SISA 3 ESSE Corso Italia 377, 80063 Piano di Sorrento 081.8088879
-Bar Nuccio Pasticceria Gelateria Corso Italia 73/75 Piano di Sorrento 081.8088956
-Panificio Ercolano G.§ C. s.n.c. Via delle Rose, 11 80063 Piano di Sorrento

 

Lascia una risposta