DA PERTH A POSITANO PASSANDO PER PARIGI Presentazione del libro “Angelina nel deserto”, di Laura Franco

0

DA PERTH A POSITANO PASSANDO PER PARIGI Presentazione del libro “Angelina nel deserto”, di Laura Franco

Di Tiziana Taboga

Sabato 26 gennaio alle ore 18, presso la Biblioteca Comunale di Positano, Maria Rosaria Manzini presenterà il romanzo breve di Laura Franco “Angelina nel deserto”, uscito sia in formato ebook che cartaceo. L’evento vedrà la partecipazione di Michele De Lucia, Sindaco di Positano, Lucia Macciocu, psicologa psicoterapeuta, Michele Cinque, Direttore di Positanonews, il giornale della Costiera amalfitana e penisola sorrentina ,  e naturalmente dell’autrice, Laura Franco!

La protagonista del libro, Angelina, è una fisica francese di Ferney (e l’occhio cade felino sulla fila di “f”! Felicemente farei partire un tautogramma, ma fermiamo funambolerie fingendo fretta, freneremmo filo dei fatti!). Dopo la laurea, ottiene un lavoro alla Stazione Meteo di Eucla, in Australia, dove resterà per quattro anni. Quattro anni in un altro emisfero, quattro anni a circa 20000 km di distanza dal suo mondo, quattro anni nella solitudine del deserto! Un deserto arido, ma per Angelina ricco di emozioni e sensazioni molto forti, che non scivoleranno mai via come granelli di sabbia portati dal vento. Tre decenni, due continenti, un amore pieno e completo che affonda i suoi piedi e le sue radici in quella passeggiata sulla sabbia “in vista del mare più blu che ha mai visto”, non sapeva allora, Angelina, se quel mare un giorno lo avrebbe rivisto…

Il romanzo affronta diversi temi e spazia dalla scuola all’amicizia, dall’amore alla maternità, dalla libertà alla felicità. Come un treno, esso viaggia su due binari paralleli: l’uno narrativo e l’altro introspettivo. E il lettore, nelle vesti di passeggero curioso, sale a bordo di questo treno, azzurro come il mare oppure rossiccio come i colori del deserto australiano, a noi immaginarlo! A tratti egli guarda dal finestrino e ammira la bellezza dei luoghi descritti nel testo, i luoghi in cui Angelina trascorre le diverse fasi della sua vita. Tuttavia, allo stesso tempo, può anche decidere di tirare la tendina e distogliere lo sguardo dall’altrove per immedesimarsi nelle riflessioni della protagonista, i suoi dubbi, le sue paure, le sue gioie, insomma, nei suoi “più reconditi pensieri”, come direbbe Galileo Galilei!

E allora dopo Ferney, Saclay, Eucla, e non solo, che ne sarà di Angelina? In quale parte del mondo la ritroveremo? Il libro ci lascia con il desiderio di seguirla ancora.

Per ora sappiamo con certezza dove ci porterà la presentazione delle sue avventure: dopo tanti viaggi, Angelina approderà a Positano, per mano dell’autrice e di chi le presterà voce. E mentre in biblioteca si parlerà di libri, la protagonista del libro approfitterà forse per passeggiare tra Fornillo e la Spiaggia Grande? E cosa penserà guardando il mare verdeazzurro che si infrange sugli scogli? Chiuderà gli occhi e immaginerà di sentire il canto delle balene e di essere nel deserto? Sì, nel suo deserto, quello che le ha cambiato la vita!

Angelina nel deserto”, ma la presentazione non in una biblioteca… deserta! Vi aspettiamo sabato 26 alle 18!

Tiziana Taboga: è laureata in “Lingue nella Società dell’Informazione” e specializzata in Traduzione. Scrive e inserisce contenuti online per diverse riviste, coniugando le sue competenze linguistiche e informatiche. Traduttrice free-lance, enigmista ed epigrammista: alcuni suoi tautogrammi sono stati pubblicati nella rubrica “Lessico e Nuvole” di Repubblica. Crea cruciverba interattivi su temi dati.


Il foto racconto della serata sul blog di Massimo Capodanno Positano My Life