COCENTE SCONFITTA DELLA GIMEL S. AGATA

0

 

Poca cosa contro l’Accademia Benevento

 

BENEVENTO – Si rivela poca cosa la squadra di mister Aversa nei confronti delle beneventane che aspirano ad un posto al sole.

La squadra giallorossa non deve sudare molto per avere ragione delle costiere che sembrano essere in partita solo nel primo e nel  terzo parziale. Con una prova convincente e senza sbavature le ragazze di Vittorio Ruscello conquistano agevolmente i tre punti e portano a casa la quinta vittoria consecutiva in campionato, quarta per 3-0.
I set non sono stati mai in discussione anche se le santagatesi, che forse con la testa non c’erano molto, hanno abbozzato qualche buona giocata che ha messo non molto in difficoltà le sannite che ben arginavano in ricezione.

Quelle che hanno dato una svolta alla gara sono state le battute ben approntate ed efficaci delle sannite che mettevano in difficoltà la difesa costiera che barcollava in ricezione. Sotto rete le biancoazzurre volevano imbastire qualche buona alzata e qualche buona schiacciata ma erano alquanto impacciate e varie volte erravano ed erano ben murate.

I parziali non sono stati mai quasi in discussione per cui le locali portano a casa tre punti utili per il prosieguo della stagione, mentre per la Gimel varie cose da rivedere per poter ottenere una salvezza con calma. Ora il campionato di ferma per un weekend.

 

CAMPIONATO PALLAVOLO – SERIE C/FEMMINILE – GIRONE B – 13^ GRIONATA

ACCADEMIA VOLLEY BENEVENTO – GIMEL S. AGATA  3 – 0

( 25–18; 25–9; 25–16 )

 

ACCADEMIA VOLLEY BENEVENTO: Varricchio 5, Ferrone 10, Principe 11, Colella 10, De Cristofaro 4, Morgia 12, Lepore n.e., Cona L, Tretola 1, De Luca n.e., Napolitano 2, Dell’Ermo 2.     Allen: Ruscello V.

GIMEL S. AGATA: Aversa A., Marciano 7, Casa 6, Mastellone 6, Aversa C. 8, Guadagnuolo 1, Esposito S. (L), Palomba, Aversa S.; Esposito G. e Gargiulo  n.e.         Allen: Aversa A.

ARBITRI: Zirpolo S. (Avellino)

 

GIUSEPPE SPASIANO