GIOVANNI RUSCIO EX STABIA E CATANZARO NUOVO MASTINO DEL CENTROCAMPO DELLA CASERTANA

0

Un mastino per il centrocampo della Casertana. Manca solo la formalità della firma, attesa per domani con il ritorno del presidente Lombardi da Dubai, ma Giovanni Ruscio è un nuovo calciatore rossoblù. «Il primo impatto è stato ottimo – dice il mediano ex Juve Stabia e Catanzaro – perché ho trovato persone serie, competenti e ambiziose. Mi è stato illustrato un progetto importante e, soprattutto, vincente. Non vedo l’ora di cominciare». Ruscio, chiamato da Pannone a sostituire Basile, ha tutte le carte in regola per diventare un pilastro della squadra di Di Nola. Quasi dieci anni tra i professionisti e un campionato di Seconda Divisione vinto con la Juve Stabia, un curriculum di tutto rispetto per un calciatore a cui di certo non manca l’entusiasmo: «Conosco per sentito dire la fame di calcio che c’è a Caserta e piazze così importanti e ambiziose mi stimolano molto. So che i tifosi pretendono molto da noi e hanno ragione ma da quel poco che ho potuto constatare società e staff hanno tutte le carte in regola per regalare alla città le soddisfazioni che merita». Ruscio arriva in un momento della stagione in cui, dopo la vittoria di Isola del Liri e il conseguente ridursi del distacco dalla vetta a sei punti, è tornato un moderato entusiasmo: «È importante non guardare la classifica ma giocare di domenica in domenica cercando di racimolare quanti più punti è possibile. I conti si fanno alla fine ma ci sono tutti i presupposti per far bene». Carattere, grinta e corsa per il centrocampo della Casertana: «Spero di riuscire – continua a mettere le mie caratteristiche a disposizione dei compagni. Non è nel mio stile fare proclami ma darò il massimo per la squadra». Il mediano ieri si è allenato per la prima volta con la Casertana: «Non ho mai giocato con nessun compagno attuale ma ricordo di averne incontrato da avversari alcuni tra i quali Corsale. In ogni caso, non c’è bisogno di presentazioni. Sono tutti giocatori importanti». E domenica, una volta ultimate le formalità dell’ingaggio, potrebbe essere già a disposizione di Di Nola: «Dopo aver chiuso l’infelice parentesi di Trani – conclude Ruscio – mi sono allenato per un mese con il Fano. Fisicamente mi sento bene». Ieri test in famiglia. Di Nola ha collaudato schemi e formazione in vista della gara casalinga con il Sora. La Casertana non può fallire l’appuntamento con i tre punti sebbene ci sia qualche problema di formazione. Il tecnico ha recuperato Palumbo e Ancione ma ha perso Corsale e Varsi influenzati. Ancora a parte il giovane esterno Cirillo mentre non si è allenato Gennaro Esposito alle prese con noie muscolari. La formazione anti-Sora, dunque, è ancora tutta da decidere. Di Nola, in ogni caso, ha numerose alternative a disposizione e sta decidendo se optare per il 4-3-3 come a Isola del Liri o proporre il 4-2-3-1. La soluzione più probabile è il trio-fantasia con Alvino, Ancione e Buonanno o Bacio Terracino alle spalle di Palumbo. La condizione del centrocampista ‘93 Maresca e il rientro dell’esterno Mastellone (un ’95), infatti, danno ottime alternative a Di Nola nel gioco degli under.

fonte.ilmattino

Dossena e Aronica la prima partita da nemici.

E-mailStampaPDF
L’ultima partita con il Napoli del 2012  e la prima (o la seconda) del 2013 contro il Napoli.I due ceduti al Palermo ritorneranno al San Paolo gia’ domenica.Andrea Dossena è arrivato a Palermo ieri mattina insieme alla moglie Debora e al figlioletto Romeo, dopo aver firmato il contratto,subito allenamento a Boccadifalco con i suoi nuovi compagni.l’unica ad aver nostalgia di Napoli è…

Leggi tutto…

Napoli Palermo è caccia al biglietto

E-mailStampaPDF
Domenica al San Paolo altro record ci saranno cinquantamila spettatori.L’arrivo di Armero a Napoli e un Cavani super, lanciano la caccia al biglietto.Ieri dopo l’annuncio dell’ufficialita’dell’arrivo di PabloArmero si è registrata una impennata nelle ricevitorie autorizzate.Sono stati migliaia i tifosi corsi a comprare il biglietto per la sfida con il Palermo tra cui tantissime donne .Molti…

Leggi tutto…

La Juventus replica al Napoli.Marchisio ha espresso solo una opinione

E-mailStampaPDF

 

Claudio Marchisio ha espresso un’opinione nel corso di un’intervista al mensile Style del Corriere della Sera. Tale opinione è chiaramente riferita alla sana competizione agonistica che ha visto Napoli e Juventus protagoniste di partite accese e spettacolari. Nessuna offesa: non comprenderlo significa cercare una polemica inesistente.

Foto la firma di Pablo Armero

E-mailStampaPDF

 

Il Presidente De Laurentiis con #Armero, contratto firmato!#BenvenutoPablo! #SSCNapoli pic.twitter.com/oGqeu0sA

Bigon-Moggi: incontro decisivo per Calaiò.

E-mailStampaPDF
In questo momento sono a colloquio all’interno dell’hotel Principe di Savoia a Milano. Il Palermo attende fiducioso, perchè offre al Siena il prezzo dell’arciere per il cartellino L’assalto del Palermo, ma anche quello del Torino potrebbe essere determinante per il futuro di Calaiò. I rosanero propongono al Siena ciò che il Napoli non vuole: acquisto immediato a titolo definitivo del…

Leggi tutto…

La SSC Napoli sulle dichiarazioni di Marchisio.Grave offesa per il Napoli

E-mailStampaPDF
Le dichiarazioni di Marchisio a Style rappresentano una grave offesa al Napoli e al calcio italiano. Ci sorprende che arrivino da un calciatore della sua statura che gioca in una squadra così prestigiosa.

Auspichiamo che si tratti di un fraintendimento e ci aspettiamo chiarimenti dal giocatore e dalla Juventus.

Web scatenato contro Marchisio

E-mailStampaPDF
Il web  è scatenato contro Claudio Marchisio basta andare su facebook e twitter.Durante una intervista rilasciata a Style, magazine del corriere della sera alla domanda del giornalista, “Ci sarà qualche giocatore che, al solo trovarselo davanti, le suscita una sana vena d’antipatia?”.Marchisio ha detto non un giocatore in particolare, ma una intera squadra il Napoli.Ma la risposta chiara e…

Leggi tutto…

Allenamento per Dossena con il Palermo

E-mailStampaPDF
E’ stato ufficializzato il trasferimento di Andrea Dossena dal Palermo al Napoli. L’esterno stamattina ha firmato il contratto con il nuovo club e si e’ allenato nel pomeriggio. Dossena si e’ trasferito in Sicilia con la formula del prestito con diritto di riscatto a favore della societa’ rosanero. Il nuovo arrivato verra’ presentato domani, alle 14, nella sala stampa del Tenente Onorato, a…

Leggi tutto…

TuttoSport Cavani al Real Madrid

E-mailStampaPDF

 

Secondo Tutto Sport il Real Madrid pronto a pagare la clausola rescissoria di 63 milioni di euro per Cavani,alcuni giorni fa i dirigenti del club spagnolo avrebbero incontrato gli agenti del Matador.Cristiano Ronaldo passera’ al Paris Saint Germain per 100 milioni di euro,una parte sara’ reinvestita per comprare Cavani, a cui verra’ offerto un contratto da dieci milione di euro a stagione.