lunedì 01 settembre 2014 | Aggiornato alle 13:00

Dal Al

Black Friday da Meta a Sorrento l´idea di Pina Mastellone promossa da Positanonews diventa moda in Penisola sorrentina

Positanonews non è solo il media di riferimento per la penisola sorrentina per la cronaca ma anche per gli eventi, il  Black Friday a Meta di Sorrento che si terrà  venerdì 23 novembre dalle 10 alle 24  su iniziativa da Pina Mastellone , imprenditrice di origini metesi e di Positano in Costiera amalfitana, titolare della boutique Chiaro di Luna, promossa da Positanonews 

"L'idea me la hanno data i miei figli che sono andati negli Stati Uniti d' America a New York proprio per il Black Friday - dice Pina Mastelloni -, è un'occasione per dare lo star alle compere natalizie con sconti ingenti, allora ho cominciato ad avere l'idea di farlo qui e hanno aderito molti commercianti. Faremo cose bellissime, anche un trenino e giochi. Qui faremo sconti su tutto, fino al 30 per cento". Insomma lo "slancio" ottimistico ed imprenditoriale di una imprenditrice che vede lontano ha dato il "la" alle attività locali ma non solo, anche Sorrento, dopo il lancio fatto a Meta, ha deciso di proporre la stessa iniziativa.

Il Black Friday, ossia venerdì nero, è negli Stati Uniti il primo venerdì successivo al Thanksgiving Day, il Giorno del Ringraziamento, e tradizionalmente dà inizio alla stagione dello shopping natalizio. Si tratta di un giorno, per quanto non festivo, particolarmente importante sotto l'aspetto commerciale poiché costituisce un valido indicatore sia sulla predisposizione agli acquisti, sia indirettamente sulla capacità di spesa dei consumatori americani tanto da essere attentamente osservato e atteso dagli analisti finanziari e dagli ambienti borsistici americani ed internazionali. Le grandi catene commerciali sono solite offrire in questa occasione notevoli ed eccezionali promozioni al fine di incrementare le proprie vendite. Per alcuni, il termine Black Friday è nato a Philadelphia e deriverebbe il nome dal pesante e congestionato traffico stradale che si sviluppa, per l'occasione, in quel giorno. Un'altra ipotesi di origine del termine, ugualmente plausibile, si riferisce al fatto che tradizionalmente i libri contabili dei commercianti passavano dal colore rosso al colore nero (rosso sta per perdite e nero per guadagni nella contabilità classica): con il black friday inizierebbe il periodo dell'anno più proficuo per i retailers, capace di portare in nero, quindi in attivo i conti delle aziende commerciali.

 

Inserito da: Redazione PN

2 Commenti dei lettori

Sconti?

22/11/2012 alle ore 23:21

bisogna anche seguire la percentuale scontata negli USA ............... non il solito finto 15%

nello

18/11/2012 alle ore 18:42

ma quanto possono esere originali sti commercianti.

Diventa fan di Positanonews

LA SETTIMANA
SERVIZI