Ravello, arresto cardiaco salvata in Ospedale a Castiglione donna 61enne in vacanza a Maiori

0

(Anteprima) Ravello, costiera amalfitana. Grazie all’intervento del rianimatore cardiologo Corrado Naddeo e dal rianimatore Nicola De Vito è viva la sessantunenne originaria di Napoli che aveva subito un arresto cardiaco a Maiori dove era in vacanza. La donna arrivata all’ospedale “Costa d’ Amalfi ” a Castiglione è stata in seguito trasportata a Maiori dove la attendeva l’elisoccorso proveniente da Salerno e trasferita l reparto di cardiochirurgia dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno dove si trova in condizioni precarie. Ancora una volta si deve sottolineare l’importanza sul territorio della presenza di un presidio ospedaliero senza il quale la donna sarebbe morta

Lascia una risposta