Minori: Programmazione mista

0

Essendo noi quasi imperfetti, pretendiamo la perfezione altrui e di quello che ci circonda. Al vice presidente della Regione Campania, nonchè assessore al Turismo, noi dichiarammo che, contrariamente a quanto da lui, e da altri come lui, pensato, la Chiesa, quella locale, ha dato nella seconda metà dell’anno passato, una grande mano nell’accoglienza ed animazione (ci si perdoni il quasi irriverente termine) turistica con le manifestazioni esterne, fatte di processioni, concerti musicali e fuochi di artificio. Eravamo nell’aula consiliare del Comune di Minori il quale, per tenere fede alla condivisione delle nostre argomentazioni, ha incluso nel programma di “appuntamenti di giugno” l’Alzata del Panno ad un mese dalla Grande festa patronale in onore di santa Trofimena e la processione del Corpus Domini che è certamente il più importante appuntamento religioso. Se il tutto è stato fatto per il solo scopo di riempire il programma, male! Se invece è stato fatto con convinzione, bene!

g.a.