Sorrento presentato il progetto Carta Giovani Sorrento Junior

0

Penisola Sorrentina Venerdì 1 giugno alle 19:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Sorrento sarà presentato il progetto Carta Giovani Sorrento Junior, la prima Card dedicata ai giovani sorrentini dai 15 ai 35 anni. Il progetto è stato proposto e realizzato dal Consigliere Comunale Massimo Coppola che interverrà alla cerimonia inaugurale insieme al Sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo. La Carta Giovani avrà lo scopo di consentire ai possessori particolari agevolazioni economiche presso le quasi 150 aziende aderenti all’iniziativa. Interessati tutti i settori merceologici di principale interesse giovanile: alberghi, strutture extra alberghiere, cimena, abbigliamento, bar, ristoranti, pizzerie, musei, strutture sportive, centri estetici, centri termali, stabilimenti balneari ed altro. Entusiasta del risultato l’Avvocato Massimo Coppola: “La Carta Giovani risponde ad una logica ben precisa che è quella di riconoscere dei vantaggi ai nostri cittadini, invertendo la tendenza del passato che vedeva nascere iniziative esclusivamente ad appannaggio dei turisti. Nel difficile momento di congiuntura economica attuale tale progetto assume un valore ancora più grande. I beneficiari saranno i giovani dai 15 ai 35 anni che potranno ritirare la propria tessera presso l’ufficio Informagiovani. L’alto numero di attività commerciali aderenti, destinato ulteriormente a crescere, è il segno inequivocabile del successo dell’iniziativa. Comunque al di là del valore materiale mi piace sottolineare il valore simbolico di questa Carta Giovani destinata ad essere il primo segno distintivo dei giovani della nostra Città. Averla realizzata per tutti noi deve essere un motivo di grande orgoglio”. Dopo l’istituzione dello Sportello Lavoro ed il restyling del Centro Informagiovani, quindi, per il Consigliere Massimo Coppola si profila un altro grande successo amministrativo in tema di Politiche Giovanili.