Sorrento calcio il sindaco Cuomo pensa al campo ecco come

0

Sorrento, Penisola sorrentina “L’ho detto già, il nuovo campo Italia rappresenta un obiettivo di quest’amministrazione. E rassicuro nuovamente tutti sul fatto che le opere avranno inizio. Come faremo? Leasing in costruendo”. Parole e musica di Giuseppe Cuomo. Il sindaco di Sorrento, anche in consiglio comunale, ha ribadito che il restyling dell’impianto cittadino avverrà a stretto giro. Ora il Comune sta lavorando per scovare in fretta i finanziamenti. Servono 5 milioni e mezzo di euro. “Il campo Italia – ha proseguito il sindaco – è una struttura da adeguare. Nelle attuali condizioni non può ospitare il campionato di Prima divisione del Sorrento, purtroppo eliminato dai playoff per la promozione in serie B. Serve un restyling e l’amministrazione sta lavorando per far aprire i cantieri il prima possibile. La scelta è di ricorrere al leasing in costruendo, possibilità che permetterà alle opere di non gravare sul patto di stabilità. Stiamo incontrando diversi istituti bancari interessati a partecipare all’operazione. Il campo Italia non potrà più avere deroghe dalla Lega pro. Quindi assolutamente bisogna fare i lavori”. Nei prossimi giorni Cuomo riferirà alla conferenza dei capigruppo gli ultimi sviluppi della vicenda. “Come ho detto – ha concluso – al di là dell’epilogo dei playoff la città di Sorrento avrà presto un campo rinnovato in cui la squadra rossonera potrà giocare”.

Salvatore Dare Metropolis

Questo articolo passerà nella sezione news sportive penisola sorrentina di Positanonews

Lascia una risposta